Attualità

Distinguere un falso allarmismo da una news fondata, soprattutto quando si parla di alimentazione, non è facile: i nostri social network pullulano ogni giorno di nuovi cibi miracolosi e studi scientifici che ci esortano a consumare alcune tipologie di alimenti e ad evitarne altre. Gli articoli raccolti in questa sezione hanno lo scopo di approfondire le notizie più rilevanti che riguardano la nutrizione, il cibo e il suo impatto su salute umana e ambiente. “Andare in fondo” alla notizia, verificare un fatto o un’affermazione rivolgendoci a fonti ufficiali, o autorevoli, restano per noi capisaldi di un solido e imprescindibile metodo giornalistico.

La filiera del latte può essere più sostenibile? Ecco il progetto europeo SmartDairy

  Si chiama SmartDairy il progetto che vede coinvolte quattro università in Irlanda, Inghilterra, Finlandia e Italia e che ha come obiettivo individuare concrete opportunità di sviluppo sostenibile per la filiera zootecnica del latte. Si stima che, complessivamente, il settore agricolo è responsabile di circa il 10% delle emissioni di gas serra su scala globale

Rapporto Osservatorio Ristorazione 2022: il digitale per uscire dalla crisi

  Il settore della ristorazione vive una fase di profondo cambiamento. Le misure dettate dalla necessità di contenere la pandemia da Covid-19, l’instabilità data dalla guerra in Ucraina e il caro energia sono fattori che hanno influenzato profondamente un settore che, per la prima volta nella storia recente, vede calare le insegne, i clienti e

La siccità riduce le dimensioni dei frutti: quali sono le scelte strategiche per il settore?

  Tra le tante conseguenze negative della crisi climatica, la siccità è probabilmente la più evidente, in estate come nelle stagioni autunnali e invernali, negli ultimi anni caratterizzate da precipitazioni sempre più scarse: il primo semestre 2022 è stato infatti particolarmente caldo e arido. Colpita significativamente da questa tendenza, l’agricoltura deve iniziare a fare i

Ridurre gli sprechi alimentari negli hotel: addio alla colazione a buffet?

  Chi ha avuto l’opportunità di viaggiare o frequentare alberghi e hotel negli ultimi anni, a partire dalla pandemia, avrà notato come la gestione del momento della colazione sia molto cambiato. Per alcuni mesi sono spariti i buffet per essere sostituiti da prodotti dedicati a ciascun cliente, serviti direttamente al tavolo. Una volta passato l’obbligo

Il mondo dell’Horeca cambia pelle: alla scoperta delle ultime tendenze della ristorazione

  In un momento storico caratterizzato da grandi cambiamenti e da fluidità, nelle nuove modalità di lavoro e nelle  abitudini alimentari e di consumo, anche il mondo della ricettività è in trasformazione e studia proposte innovative per offrire nuove formule.  Quali scenari si profilano all’orizzonte? E come cambierà l’offerta da parte di bar e ristoranti?

Gli “ambasciatori dei territori”: un viaggio alla scoperta delle De.Co. italiane

  Se dici “tortellino”, il pensiero va a Bologna e alle sue Due Torri, mentre il panettone, protagonista della tavola natalizia, porta con sé le immagini e le atmosfere milanesi. E che dire del cioccolato di Modica e degli spettacolari panorami siciliani a cui è legato? Ognuno di questi prodotti ha la capacità di riportarci

Granchio blu: una specie invasiva che potremmo mangiare?

  Il granchio blu è una delle specie invasive di cui si sta più discutendo, per il suo impatto ecologico ma anche per il valore economico che potrebbe derivare dalla pesca e dal suo consumo alimentare. Insediatosi ormai da anni nel Mediterraneo, grazie al riscaldamento delle acque questo crostaceo ha potuto stabilizzarsi e diffondersi sempre

5 colture antiche “resistenti” alla crisi climatica che potrebbero sfamare il mondo

  Avete presente Interstellar di Christopher Nolan? Il regista immagina un mondo in cui ciò che resta delle coltivazioni umane è soltanto il mais, facendo però intendere che anche questo sarà destinato a diventare improduttivo. Uno scenario apocalittico all’interno di film di fantascienza, certo, ma che non è troppo lontano dalla realtà. Attualmente, riso, grano

Miglioramento genetico in agricoltura: a cosa serve? Il punto del dibattito pubblico

  Il miglioramento genetico delle piante agrarie offre numerose opportunità, a maggior ragione dovendo affrontare le avversità imposte dai cambiamenti climatici e ponendosi l’obiettivo di elevare quantità e qualità delle produzioni. Da non confondere con gli OGM, le TEA (Tecniche di evoluzione assistita) si inseriscono nel filone del miglioramento genetico: in pratica, riproducono mutazioni naturali

Formativa, green e inclusiva: è la mensa del futuro secondo gli insegnanti. I dati nell’indagine IPSOS per l’Osservatorio CIRFOOD DISTRICT

  Il momento del pasto a scuola intreccia socialità e condivisione e promuove tra bambini e ragazzi comportamenti alimentari corretti e scelte consapevoli: per questo la mensa scolastica rappresenta un luogo importante, sempre più al centro di progetti educativi e didattici, per lo sviluppo psico-fisico, ma anche per l’educazione al gusto, alla sostenibilità e per

Sprechi alimentari: gli italiani sono sensibili al tema, ma come si comportano?

  Ci sono moltissime ragioni per le quali lo spreco di cibo è considerato un comportamento dannoso. Se le nonne imponevano di finire tutto ciò che c’era nel piatto pensando alla povertà e alla carenza di cibo, oggi sappiamo che buttare alimenti ha conseguenze gravi anche dal punto di vista ambientale. In occasione della Giornata

Lo stoccaggio del carbonio nel suolo per combattere la crisi climatica

  Anche i terreni possono avere un ruolo significativo nel contrasto ai cambiamenti climatici. Come? Quando sono biologicamente sani e fertili sono in grado di trattenere quantità significative di anidride carbonica. Si tratta di un’opportunità poco conosciuta e che coinvolge direttamente le pratiche agricole, in gran parte responsabili dell’impoverimento della terra. La possibilità di stoccaggio

Quando il gelato è davvero “per tutti”: nasce IUPPI, il gelato amico delle persone e dell’ambiente

  “Andiamo a prendere un gelato?” – o, come direbbe Secco nella serie Strappare lungo i bordi di Zerocalcare, Annamo a pijà er gelato? – è una delle frasi più belle che si possano dire. Perché il gelato piace a tutti e tutte per la sua semplicità, la dolcezza e i suoi mille gusti differenti:

Incontrare l’Africa a tavola nel cuore di Torino: il progetto Ricette d’Africa

  Ci sono tanti mezzi che ci permettono di viaggiare. Auto, treni, aerei, ma anche libri, film, documentari e… il cibo. Attraverso la cucina le distanze si accorciano, e mondi anche molto distanti si incontrano e si scoprono a vicenda creando nuove abitudini e tradizioni. Accade questo anche a Torino, da Jigeenyi, lo spazio dedicato

Biotecnologie sostenibili per l’agricoltura italiana: il progetto BIOTECH

  Le biotecnologie rappresentano un’opportunità molto importante per l’agricoltura, che concettualmente hanno origine negli esperimenti di incrocio e miglioramento praticati ormai da molto tempo per aumentare rese e qualità delle produzioni. Ma in cosa consiste la nuova frontiera delle sperimentazioni e perché, nella realtà, è lontana dalla percezione negativa diffusa rispetto agli ogm? Al di

Aceto di kiwi: la sfida sostenibile di una famiglia per valorizzare il territorio (e ridurre gli sprechi)

  Nel Lazio viene coltivato e raccolto il 33% dei kiwi made in Italy e, sempre dalla stessa Regione, proviene il 47% dei frutti con certificazione bio. Si tratta di una vera e propria eccellenza regionale che occupa 9.493 ettari di terreno e conta anche un prodotto riconosciuto con marchio IGP: il Kiwi Latina. Proprio

L’importanza delle specie selvatiche per la biodiversità e la sicurezza alimentare mondiale: i rapporti IPBES e FAO

  La biodiversità può essere definita – in parole semplici – come la ricchezza di vita sulla Terra. La varietà delle specie viventi e l’interazione tra esse formano ecosistemi complessi che, quando sono in salute, ci forniscono l’essenziale per la nostra sopravvivenza. Ad esempio, il cibo che portiamo sulla tavola: l’impollinazione delle specie vegetali di

Contro la dispersione scolastica servono mense e tempo pieno: l’analisi nel rapporto Save the Children

  Dopo due anni di pandemia, di DAD alternata a giornate in presenza e di mascherine in classe, per la popolazione scolastica italiana oggi il suono della prima campanella ha il sapore della ritrovata normalità: quest’anno, infatti, si torna tra i banchi senza restrizioni e per bambini e ragazzi l’anno scolastico 22/23 sarà cruciale per

La birra e le sue sfumature: come lavora un biersommelier?

  Dolce, amara, acida, beverina oppure più impegnativa. Stiamo parlando della birra, una bevanda che in Italia è stata a lungo considerata soltanto un drink di accompagnamento per una buona pizza, da consumare senza pensieri in compagnia. Le birre però non sono tutte uguali e, anzi, esistono oltre 100 stili differenti con caratteristiche aromatiche e