Acqua e limone: benefici e controindicazioni

Elena Rizzo Nervo
2

Indice

     

    Acqua e limone per dimagrire, acqua e limone per disintossicarsi, acqua e limone per fare il pieno di energie! Sono solo alcuni dei benefici che vengono attribuiti a questa strana bevanda, considerata da molti “miracolosa”. Iniziare la giornata con un bicchiere di acqua tiepida e limone, a digiuno, sembra infatti un toccasana ormai diffuso per mantenere in forma tutto l’organismo.

    Ci siamo allora chiesti perché bere acqua e limone fa bene, e abbiamo deciso di raccontarvelo in questo articolo, dove troverete 6 buoni motivi (e qualche raccomandazione) per sperimentare questa sana abitudine. Cominciamo subito!

    Perché acqua e limone fa bene?

    acqua limone

    La fortuna di questo rimedio casalingo, semplice, piuttosto economico e sano, è racchiusa nelle proprietà del limone: ricco di vitamine, sali minerali e oligoelementi, non stupisce come questo agrume in inverno sia tra la frutta di stagione che combatte l’influenza. Le sue proprietà nutrizionali parlano da sé, infatti con 100 grammi di prodotto otteniamo:

    • Energia: 45 Kcal
    • Acqua: 85 grammi
    • Lipidi: 0.6 grammi
    • Potassio: 149 mg
    • Calcio: 11 mg
    • Vitamina C: 11 mg (71% del fabbisogno giornaliero di vitamina C per una persona adulta)
    • Magnesio: 28 mg

    Assunto diluito in acqua calda, il succo di limone è utile per diversi aspetti, dal miglioramento della pelle del viso, fino all’abbassamento della pressione arteriosa, per cui è utile aggiungerlo alla lista degli alimenti che aiutano la circolazione. Bere acqua e limone al mattino, quindi, non è un falso mito, ma può veramente aiutare. Vediamo in che modo.

    Bere acqua e limone: 6 benefici per corpo e mente

    Rafforza il sistema immunitario

    acqua e limone medicina

    Il limone è un antisettico, antibiotico e antibatterico naturale che stimola i globuli bianchi ad entrare in azione per difendere l’organismo. Inoltre contiene potassio e molta vitamina C (50 mg per 100 gr), un nutriente indispensabile, la cui carenza può portare varie malattie, come lo scorbuto. Infine, bere acqua e limone al mattino permette di idratare l’organismo, reintegrando i liquidi persi e riattivando, così, energia e risposta immunitaria.

    Favorisce la digestione

    A differenza degli alimenti che causano gonfiore addominale, l’acidità del limone stimola l’intestino e la produzione della bile da parte del fegato, per cui aiuta a digerire meglio. Inoltre le vitamine e i sali minerali dell’agrume contribuiscono ad eliminare le tossine, per cui bere un bicchiere d’acqua tiepida con limone a digiuno è uno dei consigli che viene dato anche quando si vuole disintossicarsi dai metalli pesanti presenti nel cibo.

    Aiuta la diuresi

    Proprio poiché stimola l’intestino, e grazie alla presenza dell’acido citrico che contribuisce a potenziare la funzione degli enzimi e del fegato, bere acqua e limone ha tra i benefici quello di aiutare la diuresi e la disintossicazione del corpo. Inoltre, il limone contribuisce a riequilibrare i livelli di Ph del corpo, che non deve essere acido. Infine, favorisce l’eliminazione dell’acido urico, il cui accumulo può provocare dolore alle articolazioni e, nei casi più seri, la gotta.

    Purifica la pelle

    acqua e limone pelle

    La vitamina C ha un potere antiossidante che combatte i radicali liberi e aiuta a rendere la pelle del viso “più bella”. Acqua e succo di limone al mattino è una buona abitudine per chi vuole una pelle più luminosa e sana, in quanto contrasta i batteri che causano l’acne. Non è tutto, la vitamina C, i cui i più alti livelli si trovano non solo nelle arance, stimola la guarigione delle ferite, cicatrizza ed ha proprietà antinfiammatorie.

    Rinfresca l’alito

    Un bicchiere di acqua tiepida e limone contrasta l’alitosi e aiuta a mantenere un alito fresco tutta la giornata. L’importante è la costanza, per cui è bene ricordarsi di iniziare la giornata con questo gesto ogni giorno, senza aggiungere zucchero, per non vanificare gli effetti positivi di acqua e limone.

    Migliora l’umore

    Tra i benefici di bere acqua e limone al mattino c’è anche un aspetto che riguarda il nostro buonumore. Questa sana abitudine, infatti, dona energia e contribuisce a farci sentire meglio, anche grazie al gradevole profumo del limone, che risveglia la mente per cui questo agrume è uno degli alimenti utili per combattere stress e ansia.

    Nonostante tutti i benefici, esiste anche in questo caso il rovescio della medaglia, per cui vogliamo darvi qualche ultimo consiglio se decidete di sperimentare questa bevanda al mattino.

    Bere acqua e limone ha delle controindicazioni

    acqua e limone

    Innanzitutto, è bene ricordare che per la sua acidità il succo di limone non è amico dello smalto dei denti, per cui evitatelo se volete denti più bianchi. Tuttavia è possibile ovviare a questa controindicazione bevendo il succo di acqua e limone con l’aiuto di una cannuccia, oppure sciacquando bene la bocca dopo aver bevuto, ma attenzione: non lavatevi immediatamente i denti ed evitate anche il caffè nell’immediato per non vanificare gli effetti positivi di acqua e limone. Come mai al limone va aggiunta l’acqua tiepida?

    La temperatura dell’acqua non deve essere né troppo calda, né troppo fredda poiché in questo modo il corpo metabolizza meglio la bevanda, inoltre la presenza dell’acqua è indispensabile perché diversamente il solo succo dell’agrume risulterebbe troppo aggressivo per l’intestino e per l’apparato digerente. Questo è particolarmente importante per chi soffre di reflusso gastroesofageo o gastrite, situazioni in cui bere acqua e limone è sconsigliato.

    Un’ultima raccomandazione riguarda la costanza: bere acqua e limone fa bene se si consuma ogni mattina, almeno una settimana di fila, ma alternando cicli e periodi di pausa, a seconda delle esigenze e della reazione del corpo.

    Elena Rizzo Nervo

    Elena è nata a Bologna, dove vive e lavora. Per Il Giornale del Cibo si occupa di attualità, nutrizione e tendenze alimentari. Il suo piatto preferito é il Gateau di Patate, "perché unisce gusto e semplicità e conquista tutti". Per lei in cucina non può mancare una bottiglia di vino, "perché se c'è il vino c'è anche la buona compagnia".

    4 responses to “Acqua e limone: benefici e controindicazioni”

    1. Bruna says:

      Soffro di gastrite e mi hanno proibito gli agrumi non posso usare il limone ?

    2. Caterina says:

      Chi deve assumere farmaci per la tiroide purtroppo non può fare questa cura perché il limone ne inibisce l’assorbimento

      • Redazione says:

        Ciao Caterina,
        è bene ricordare che non si tratta di una cura, per cui, in particolare per chi come te utilizza farmaci, consigliamo di fare sempre riferimento al proprio medico di fiducia. Perché non provi a sentire da lui se per la tua situazione esistono altre modalità per ottenere gli stessi benefici, senza mettere a rischio la salute? Facci sapere!

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *