Tenuta Francesco Demajo

Adriana Angelieri


di Martino Ragusa.Ho visto preparare il Caciocavallo Podolico nella tenuta di Francesco Demajo a Rignano Garganico. La produzione è in deroga alle norme Cee perchè realizzata con attrezzature tradizionali. Il latte crudo è messo a fermentare in recipienti di legno, lavorato in caldaie di rame e riscaldato con legno di oliva, di quercia o di leccio. Il formaggio è lavorato con una spatola di legno di cerro, filato, messo in salamoia, e poi asciugato a cavallo di pertiche (di qui il nome). Infine è affumicato con il fumo delle fronde della legna usata per scaldare il latte.A causa della deroga, il caciocavallo podolico realizzato con i metodi tradizionali può essere venduto solo in azienda direttamente ai consumatori. L’indirizzo è:Francesco Demajo Contrada Palagano 71010 Rignano Garganico (Fg) Tel. 0882 82 08 81 – 0881 77 60 93

Adriana Angelieri

Siciliana trasferita a Bologna per i tortellini e per il lavoro. Per Il Giornale del Cibo revisiona e crea contenuti. Il suo piatto preferito può essere un qualunque risotto, purché sia fatto bene! In cucina non devono mancare: basilico e olio buono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *