ricette frutta novembre

Ricette con la Frutta di Stagione a Novembre

Elisabetta Pacifici

A Novembre il freddo è ormai arrivato e con lui anche le giornate di pioggia e, purtroppo, qualche malanno di stagione, ma noi  vi consigliamo le 5 migliori ricette da poter preparare con la frutta di stagione. Perfette per rendere più gustose e colorate le giornate, queste preparazioni sono anche la fonte ideale di nutrienti che ci permettono di  affrontare i mesi invernali con la giusta energia.

frutta di stagione

Le giornate iniziano ad accorciarsi e mettersi in cucina a sperimentare è sicuramente il passatempo migliore, inoltre gli aromi dell’autunno rendono questo periodo magico, sia se passato in compagnia che in solitudine. Immaginate poi che soddisfazione portare in tavola una torta profumata per i vostri bambini oppure fare colazione tutti insieme con una marmellata preparata da voi. Ora non vi resta che leggere queste 5 ricette con la frutta di Novembre e scegliere quale preparare per prima.

Ricette con la Frutta di Novembre: 5 idee da provare

Fichi d’India, non fatevi spaventare dalle spine

Nonostante la sua corazza dura e piena di spine, il fico d’india è un frutto dal sapore delicato, con la polpa succosa e piena di semini. Essendo ricco di fibre viscose è utile per pulire l’intestino, il suo succo è diuretico e anche leggermente lassativo. Il fico d’India è il frutto ideale per chi segue un regime alimentare controllato, in quanto le sue fibre diminuiscono l’appetito, puliscono il tratto intestinale, abbassano l’indice glicemico riducendo l’assorbimento di zuccheri. Per pulire i fichi d’India ci vuole un po’ di attenzione, se non volete utilizzare i guanti, che sono il metodo migliore, almeno servitevi di forchetta e coltello per togliere la parte esterna ricoperta da spine più o meno fine. Una volta che avrete estratto la polpa non vi resta che preparare un bella Crostata con fichi d’india, amaretti e noci, un guscio di pasta frolla ripieno di ricotta, amaretti, noci e….fichi d’India!

Clementine, dolci pepite arancioni

torta clementine

Quando a Novembre iniziamo a sentire l’odore delle clementine significa che si sta avvicinando il periodo natalizio. Per la loro polpa dolce e l’assenza dei noccioli, sono tanto amate anche dai bambini. Oltre ad avere un basso apporto calorico e quindi essere adatte anche a chi è a dieta, contengono molta vitamina C e vitamina A, utili contro i radicali liberi. In questo periodo le clementine dovrebbero diventare nostre alleate, in quanto sono degli antivirali naturali che aiutano a prevenire le influenze stagionali. Tutto il profumo di questi frutti può essere racchiuso in un’unica preparazione: la Torta fior di clementine, semplice da realizzare e tanto golosa. Un dolce ottimo per le merende in compagnia.

Pere e vino rendono ogni dolce divino!

I banchi del mercato in questo mese sono colmi di pere, di ogni dimensione e colore, ognuna adatta a una preparazione differente e dal gusto più o meno zuccherino. Si tratta di un frutto ricco di principi nutritivi, che aiuta il nostro corpo in moltissimi casi. Il boro, un elemento chimico contenuto nella pera, trattiene il calcio e quindi contrasta lo svilupparsi dell’osteoporosi, è necessario anche per regolare i livelli di calcio, fosforo e magnesio nell’organismo. Inoltre, il suo alto contenuto di fibre regolarizza l’intestino. La pera può essere considerata uno snack salutare poiché sazia ma allo stesso tempo dona la giusta energia. Per la preparazione che vi proponiamo abbiamo bisogno di pere kaiser, la loro polpa consistente e croccante è adatta alla cottura. La Composta di pere al vino è una ricetta che d’inverno può essere abbinata a diversi dolci, da quelli al cucchiaio come appunto una crema al mascarpone a torte più secche, corpose e aromatiche.  

Mele e riso, è possibile?

risotto alle mele

Ormai si sa, una mela al giorno fa abbassare il colesterolo cattivo (LDL) ed alzare quello buono (HDL), previene tumori ed infarti per questo motivo toglie il medico di torno. A differenza di molti frutti può essere consumata anche da chi ha il diabete o soffre di colite. Ogni varietà ha il suo utilizzo ma anche diverse proprietà, ad esempio nelle mele con la buccia rossa è presente il piruvato, una sostanza che scioglie l’adipe, invece, in quella verde c’è più vitamina c, che rafforza le difese immunitarie.

Le mele non vengono utilizzate solo per preparazioni dolci ma anche per piatti di carne o primi come il Risotto alle mele, insolito, ma dal fantastico sapore agrodolce. Per questa ricetta utilizzate le mele granny smith ossia quelle più verdi che hanno la polpa soda e un sapore acidulo che ben si bilancia con il dolce della carota.

Pompelmo, mai più senza

Se avete bisogno di disintossicare l’organismo, in questo periodo dell’anno potete farvi aiutare dal pompelmo, ottimo anche come alleato per le diete dimagranti in quanto anche solo l’odore riduce l’appetito e blocca la fame nervosa. Il suo olio essenziale ha virtù calmanti e riesce ad attivare anche degli enzimi del fegato utili per ridurre lo stimolo della fame. Il suo gusto amaro, se abbinato nel giusto modo, è il valore aggiunto di questo potente frutto. Dopo un pasto pesante vi basterà bere del succo di pompelmo per digerire con più facilità. Il Chutney di pompelmo, ad esempio, è un jolly in cucina, oltre ad accompagnare preparazioni dolci come gelato e strudel, dà il meglio di sé quando viene servito per accompagnare formaggi piccanti e salumi saporiti.

Oltre ad informarvi sulla frutta e verdura di Novembre abbiamo pensato anche al pesce di stagione ma se preferite passare il vostro tempo fuori di casa vi consigliamo le feste e le sagre da dover assolutamente seguire e gli eventi birra artigianale del mese. Siamo riusciti a rendere il vostro autunno meno grigio?

Elisabetta Pacifici

Elisabetta è nata a Roma, dove vive e lavora. Per Il Giornale del Cibo si occupa di cultura, cibo, cinema e curiosità. Il suo piatto preferito è il risotto, perché si può fare in moltissimi modi e non annoia mai. In cucina non posso mancare le erbe e le spezie, perché sono il tocco in più che rende unica qualsiasi preparazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi