vitello tonnato
Carne

Vitello Tonnato

Ullix
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 6

Questo piatto è un antipasto che viene tipicamente preparato in Piemonte, dove spesso viene chiamato Vitel Tonné o Vitel Tonnà, in dialetto. Tipicamente preparato con il girello di fassone piemontese, in questa ricetta ve lo proponiamo con il nodo di vitello, un taglio che si presta molto bene anche a preparazioni come questa.

I passaggi da seguire sono davvero pochi, cucinare il vitello tonnato è davvero molto semplice, inoltre, (piccolo consiglio) lo si può preparare anche in due tempi: la mattina (o la sera prima) la carne e la salsa tonnata alla sera.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Legate la noce di vitello e mettetela nella pentola a pressione con la cipolla, il sedano, la carota, il succo di limone, il vino bianco, l'olio e la foglia di alloro. Salate, portate a filo con acqua e fate bollire per 40 minuti dal fischio.
  2. Sgocciolate bene la carne ormai cotta e slegatela lasciandola raffreddare.
  3. Recuperate dal brodo di cottura la cipolla, il sedano e la carota; metteteli in un frullatore (anche ad immersione) assieme al tonno, le acciughe e 1 cucchiaio di capperi. Frullate il tutto fino ad ottenere una salsa densa che aggiungerete alla maionese.
  4. Con questa salsa coprirete il vitello freddo e tagliato a fettine sottili (meglio se con una affettatrice).
  5. Guarnite con i capperi rimasti e fettine di limone a piacere. Potete servire il vostro vitello tonnato anche subito, buon appetito!
Print Recipe