Pesce

Tartara di capone con zenzero e rum aromatico

chefmassimo
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 12

Assolutamente afrodisiaco

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Fatevi pulire, spinare e spellare un grosso capone in modo da ricavarne circa 600 g di filetti, fateli a striscioline e poi a minuscoli cubetti in moto da farne un grossolano tritato.
  2. Mettete in una ciotola capiente: il pesce, un cucchiaio colmo di scalogno finemente tritato, un cucchiaio da the di capperi grossolanamente tritati, un cucchiaio da the di zenzero fresco finemente tritato, una presa di scorza di limone grattugiata, prezzemolo, qualche foglia di menta spezzata con le mani, sale, pepe, peperoncino, un cucchiaio di STROH 80° (rum aromatico austriaco a 80 gradi) che, se, come è probabile, non avete e non trovate, potete agevolmente sostituire con due generose cucchiaiate di un buon rum scuro, il succo di un limone e un abbondante giro di ottimo olio.
  3. Una bella mescolata non troppo energica (il pesce non si deve sfare ma deve mantenere una buona consistenza), una mezzoretta di frigo per farlo marinare negli aromi, e... ottimo come aperitivo servito in una ciotola con accanto dei crostini (e se proprio volete del burro), fantastico in un finger food nei bicchierini, alternativo come secondo a mo' di hamburger (aiutatevi con un coppapasta o similare attrezzo...) con accanto delle papatine prezzemolate appena tiepide.
Print Recipe