Primi asciutti

Spaghetti alla marinara al cartoccio

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Questa ricetta nasce da un momento di trambusto (e di preoccupazione) a causa di un piccolo incidente occorso qualche anno fa a mio figlio terzogenito.Avendo ospiti a casa i miei suoceri, avevo preparato questo normalissimo sugo alla marinara per condirci gli spaghetti. Conoscendo la puntualità dei miei suoceri e di mia moglie, mi ero un po’ preoccupato non vedendoli arrivare per l’ora di pranzo, anche perché era già tutto pronto. Proprio mentre stavo per impiattare la pasta, arriva una telefonata da mia moglie che mi comunica di trovarsi in Ospedale, al Pronto Soccorso, perché Francesco era caduto dalla bicicletta ed aveva perso conoscenza.Inutile dire che ho piantato tutto lì com’era e li ho raggiunti. Fortunatamente tutto si è risolto in poche ore e siamo tornati a casa.La pasta ed il sugo erano diventati freddi ed immangiabili e – poiché i miei suoceri rimanevano a cena – decisi di far rinvenire la pasta con un po’d’acqua calda, condirla con il sugo e per mascherare la magagna (la pasta era diventata decisamente collosa) passare il tutto in forno come una normale pasta al cartoccio. Risultato sorprendente.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi