Primi asciutti

Spaghetti ai gamberoni

gallonero
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Ricetta a cui sono arrivato modificando una preparazione del risotto ai gamberi, il risultato è piaciuto molto. Chiaro che l’eccellenza sarebbe il poter disporre dei gamberoni imperiali di Sicilia, ma in assenza ed anche considerando il prezzo, possono esser validamente usati i gamberi rosa argentini che si trovano surgelati in quasi tutti i supermercati.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per prima cosa si sgusciano i gamberoni conservando gusci e teste,che insieme alle verdure e ad una presa di sale saranno messe in una capace pentola a bollire per almeno una mezzora.
  2. Nel frattempo che si prepara il brodo di gamberi, in una capiente padella si fa soffriggere la cipolla pulita e tritata.
  3. Aggiungere i gamberoni tagliati in quattro o cinque pezzi.
  4. Appena soffritti far ritirare il brandy ed aggiungere i pomodorini spaccati in due ed il tabasco se piace.
  5. Quando i pomodorini si saranno spappolati, spegnere il fuoco e coprire.
  6. A questo punto i gusci e le teste dovrebbero aver già insaporito il brodo. Con un mestolo schiumarlo, e con un colapasta filtrarlo, schiacciare le teste servendosi di un batticarne e ripassare il liquido sul trito.
  7. Versare il liquido nella pentola per cuocere la pasta e rimettere il tutto sul fuoco.
  8. Appena bolle calare gli spaghetti e, portarli a cottura.
  9. Riaccendere il fuoco sotto la padella dei gamberi e quando sfrigola scolarci gli spaghetti al dente.
  10. In un mestolo di acqua di cottura si scioglie la bustina di zafferano e la si aggiunge alla pasta girando il tutto energicamente.
  11. Prima di servire cospargere il trito di aglio e prezzemolo. Servire caldo.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi