pizza chiena
Pane, pizze e focacce

Pizza Chiena

GataLoca
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

La Pizza Chiena è una pizza fatta in casa imbottita (‘mbuttunata) con tutto il ben di Dio. Un piatto tipico della festa di Pasqua nei paesi della provincia di Napoli (zona Vesuviana, Torre del Greco costa fino a Sorrento). A Napoli nello stesso periodo mangiamo invece il Casatiello.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Disponete la farina a fontana e al centro mettete un pizzico di sale, le uova e il panetto di lievito, impastate a lungo finché non diventa elastica e poi fatene due palle di uguali dimensioni che metterete a crescere al caldo.
  2. Mentre la pasta lievita fate a pezzettini i salumi e sbriciolate le salsicce dopo averle private della pelle, e mischiatele coi formaggi grattugiati e una spolverata di pepe.
  3. Quando la pasta è ben lievitata fatene due dischi dell'altezza di un dito, con uno si fodera un ruoto (teglia di forma rotonda con una sponda di circa 6 cm) precedentemente unto di sugna sul fondo e sui bordi.
  4. Al centro mettete l'imbottitura e poi ricoprite con l'altro disco di pasta, chiudendo bene i bordi con le dita a quello di sotto.
  5. Infornate per un'ora e mezza a 220 gradi, le prime volte consiglio di controllare tempi e cottura perché ogni forno è diverso.
  6. Quando sembra che stia appena appena prendendo colore (dopo un quarto d'ora, venti minuti) la pizza va estratta dal forno e unta di sugna, oppure strofinata con la cotica di prosciutto.
  7. Gli ultimi 10 min si può aumentare il forno a 250°. Si mangia fredda a fette.
Print Recipe