millefoglie crespelle

Millefoglie di crespelle

peppe57
Piatto assaggiato per il Capodanno 2005 in Valle d’Aosta, e poi rifatto appena tornato a casa. Si tratta di normali crespelle preparate con il tradizionale impasto all’uovo e poi farcite con una fonduta un po’ più densa del normale. Il tutto poi gratinato in forno e servito con una macinata di pepe fresco e di noce moscata. Un piatto delicato e di gran gusto ideale per tutta la famiglia. Un solo accorgimento: se avete intenzione di preparare questo piatto, assicuratevi che i vostri commensali amino il formaggio.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Dopo aver tagliato la fontina a cubetti, raccoglietela in una casseruola, bagnatela con metà del latte e lasciatela riposare per un’ora.
  • Intanto preparate le crespelle mescolando le uova con la farina, il latte rimasto e un pizzico di sale.
  • Versate un mestolino di pastella in una padella imburrata e cuocete la crespella da entrambi i lati. Procedete in questo modo fino all’esaurimento della pastella.
  • Una volta preparate le crespelle, mettete la casseruola sul fuoco e fate fondere il formaggio a fiamma bassissima.
  • Continuate a mescolare con un cucchiaio di legno, quindi incorporatevi i tuorli uno alla volta e, sempre mescolando, lasciate che la fonduta diventi una crema liscia, ma un abbastanza densa. Eventualmente aiutatevi con altro formaggio e un po’ di farina.
  • Togliete dal fuoco e coprite con un foglio di carta forno a cui avrete praticati dei fori in maniera che non si crei troppo vapore che –condensandosi – andrebbe a diluire la crema.
  • Foderate una placca da forno con l’apposita carta e sistematevi sopra le crespelle. Su ognuna di esse spalmate un po’ di crema, quindi coprite con un’altra crespella, con altra crema e continuate così fino a creare quattro strati per ogni porzione. Fate attenzione a sistemare la fonduta in modo che non fuoriesca durante il passaggio in forno.
  • Fate fondere un altro po’ di burro e colatelo su ogni crespella. Quindi passate il tutto in forno caldo a 200° per 20 minuti.
  • Appena sfornate spolverate i millefoglie con pepe nero e con noce moscata macinati al momento.