Involtini di pollo con noci

Involtini di pollo con noci, cipolle e melagrana

samoa
Un saporito piatto decisamente autunnale, l'insolita presenza della melagrana lo rende sfizioso e colorato, oltre che buono!! Negli ingredienti necessari alla preparazione della ricetta sono elencati, tra gli altri, il burro chiarificato e lo zucchero di canna. La ricetta prevede l'uso del burro, che io preferisco usare chiarificato per avere un punto di fumo più alto e per evitare la caseina, ma nulla vieta di usare il burro normale o anche l'olio extravergine di oliva. Quanto allo zucchero di canna, lo prediligo perchè meno raffinato, ma anche in questo caso si può usare quello bianco se lo si preferisce.
2.50 da 2 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Carne
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Sgranare le due melagrane, tenere 1/4 dei chicchi da parte e speremere il resto con uno schiacciapatate, in modo da ottenerne il succo.
  • Tritare la cipolla e, grossolanamente, i gherigli delle noci.
  • In una padella abbastanza ampia da contenere gli involtini, far appassire la cipolla in metà del burro.
  • Quando sarà trasparente aggiungere i gherigli delle noci e lasciare insaporire qualche minuto. Lasciare raffreddare.
  • Battere le fettine di petto di pollo tenedole tra due fogli di carta forno o di pellicola trasparente.
  • Riempire le fettine con il composto di cipolla/noci e formare gli involtini, che andranno legati con lo spago.
  • Nella padella usata precedentemente, far rosolare gli involtini con il burro rimasto e il rametto di rosmarino.
  • Quando saranno quasi arrivati a cottura salarli, aggiungere il cucchiaio di aceto e lasciare sfumare, poi aggiungere il cucchiaino di zucchero e lasciare caramellare per un minuto, continuando a rimescolare.
  • A questo punto andrà aggiunto il succo ottenuto dai chicchi di melagrana.
  • Lasciare asciugare per un paio di minuti, aggiungere i chicchi tenuti da parte, aspettare un ultimo minuto e servire.