Filetti di pollo con tonno e olive alla mediterranea

peppe57
Non conosco le origini di questa ricetta, ne' se essa sia una ricetta italiana. Io ho avuto modo di apprezzarla in casa di un amico spagnolo che vive in Sicilia anche lui appassionato di cucina.E' un piatto a mio avviso buonissimo e sostanzioso, da apprezzare magari dopo una bella spaghetta.
2 da 2 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Carne
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Istruzioni
 

  • Lavate e asciugate con cura i petti di pollo tamponandoli con carta assorbente da cucina, quindi privateli delle cartilagini, delle parti grasse e degli eventuali ossicini dello sterno, tagliateli a filetti regolari, salateli e pepateli.
  • In un wok (o se non lo si possiede in una padella quanto più concava possibile) scaldate quattro cucchiai di olio, fatevi dorare gli spicchi di aglio sbucciati e schiacciati e rosolatevi uniformemente la carne per 5 minuti, mescolando di frequente.
  • Aggiungete quindi il passato di pomodoro, le olive grossolanamente tritate, il tonno sgocciolato dall'olio di conservazione e spezzettato con una forchetta, i pinoli, il prezzemolo e l’origano.
  • Mescolate bene per insaporire, regolate di sale e pepe e lasciate addensare a fiamma viva.
  • A cottura ultimata, eliminate gli spicchi di aglio e suddividete il pollo alla mediterranea in quattro piatti o pirofile individuali, servendolo in tavola ben caldo.