Antipasti

Dagli appennini alle onde (insalata di farro, seppie e polpi)

m@riotto
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 6

Questo insalatina tiepida a base di farro perlato della Garfagnana verdure dell’orto e molluschi del Tirreno che negli anni 70 si sarebbe chiamato insalatina mari e monti rappresenta un giusto equilibrio tra i forti sapori della Garfagnana (splendida zona montana in provincia di Lucca), le coste del Tirreno e gli orti della riviera.Questa ricetta appartiene al Ricettario della Cucina Nazionale Italiana

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lessare il farro perlato in abbondante acqua salata e scolarlo al dente raffredandolo subito con getti di acqua fredda, disporlo in una boule cercando di sgranare bene i chicchi.
  2. Tagliare le zucchine e i peperoni a cubetti regolai di circa mezzo centimetro e spadellarli separatamente in una padella antiaderente con poco olio mantenendo la fiamma piuttosto vivace, cuocetele per pochi minuti cercando di mantenerle al dente e croccanti, aggiustate di sale e di pepe.
  3. In un'altra padella spadellate i polipetti e le seppie tagliati a piccoli pezzi con olio aglio e un po' di prezzemolo tritato, sale e pepe e quasi a fine cottura aggiungete i pomodori tagliati a cubetti.
  4. Mescolate il farro con le verdure e i molluschi aggiungendo il prezzemolo tritato e i cipollotti tagliati ad anelli sottili.
  5. Servite l'insalatina modellandola nel piatto con un coppapasta e decorando con fili di erba cipollina .
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi