crema di edamame

Orzo con Patate e Crema di Edamame

scherziapranzo
  • Preparazione: 40 minuti
  • Dosi: 3 persone

Una combinazione diversa dell’orzo con questi fagioli di soia, l’ Edamame, molto nutrienti e salutari. Bello da vedere e buono da mangiare, ecco come preparare una golosa crema di edamame con orzo e patate.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per prima cosa laviamo e peliamo le patate. Tagliamo le patate a cubetti di spessore di circa 2 cm. In una pentola mettiamo dell’olio e le patate a cubetti. Saliamo e pepiamo.
  2. Lasciamo cuocere a fiamma bassa per almeno 20 minuti. Nel frattempo, tritiamo grossonalmente la mezza cipolla e aggiungiamola alle patate. Tritiamo finemente anche il rosmarino e spolverizziamo sopra le patate.
  3. Una volta che le patate si saranno cotte e avranno un colore dorato, toglierle dal fuoco, metterle in uno scolapasta, cosi’ da eliminare l’olio in eccesso. Nel frattempo, in acqua salata, bolliamo l’ Edamame.
  4. Quando l’Edamame si sara’ ammorbidito, frulliamolo con un po’ della sua acqua di cottura.
  5. Rimettiamo la crema ottenuta in una pentola, aggiungiamo un chiodo di garofano e ancora un po’ d’acqua. Cuociamo a fuoco lento, il tempo necessario che il chiodo di garofano sprigioni il suo aroma.
  6. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Ricordatevi di eliminare il chiodo di garofano prima di impiattare.
  7. Procediamo a bollire l’Orzo in acqua salata. Quando l’orzo sara’ cotto, scolatelo e trasferitelo in una pentola assieme alle patate. Aggiungere uno spicchio d’aglio schiacciato, che poi andremo a togliere prima di servire.
  8. Aggiungere del brodo vegetale e lasciare cuocere per ancora una decina di minuti.
  9. Spegnere il fuoco e mantecare con dell’Olio Extra Vergine di Oliva. Aggiungiamo alla crema di Edamame un po’ di Olio Extra vergine di Oliva ed aggiustiamo di sale e pepe.
  10. Impiattiamo la crema nei piatti fondi o lisci. Andiamo a mettere l’orzo sopra alla crema di Edamame e guarniamo a piacere con del rosmarino o qualche fogliolina di basilico fresco.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi