brioche di gennarino
Pane, pizze e focacce

Brioche di gennarino

samoa
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 8

Una brioche salata tramandata in famiglia col nome del suo primo realizzatore… appunto Gennarino. Il provolone semipiccante e la mortadella presenti tra gli ingredienti possono essere sostituiti, a seconda del proprio gusto, con prosciutto cotto, emmental, o groviera… insomma seguendo il proprio palato o gli avanzi che si hanno in frigo!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lessate o cuocete al vapore le patate intere, sbucciatele e schiacciatele con lo schiacciapatate.
  2. Tagliate a dadini la mortadella e il provolone.
  3. In una ciotola piuttosto ampia lavorate le patate con la farina setacciata, le uova intere, lo zucchero, il sale, l'olio e il lievito sciolto in pochissima acqua tiepida. Risulterà un composto un po' appiccicoso, che va lavorato abbastanza a lungo, direi circa un quarto d'ora.
  4. Aggiungete la mortadella e il provolone.
  5. Trasferite l'impasto in uno stampo a ciambella leggermente imburrato e infarinato e lasciate lievitare per 30/45 minuti coperto con un panno.
  6. Cuocete in forno a 170° per circa un'ora.Servite tiepido, quasi freddo.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi