baccala-in-zimino
Pesce

Baccalà in zimino

francesco
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Questa è una ricetta a me cara in quanto era il pesce del venerdi che la mia povera nonna Carola mi faceva da piccolo, è tradizionale di Firenze città, dove il baccalà veniva veramente usato tantissimo in altrettante ricette

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Fate un trito fine di tutti gli odori tranne l'aglio, mettete tutto a soffriggere e appena il tutto sarà appassito unite i pomodori a pezzi.
  2. Lasciate andare per 15 minuti dopodichè aggiungete le foglie di bietola senza le coste leggermente scottate e tagliate a julienne.
  3. Bagnate con vino bianco e lasciate cuocere ancora per 20 minuti poi unite il baccalà tagliato a pezzi di 4x4 centimetri senza pelle.
  4. Salate, pepate e lasciate ritirare per 10 minuti.
  5. Questa ricetta è ottima anche con seppie calamari e filetti di pesce di fiume come carpe o tinche.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi