baccala-in-zimino

Baccalà in zimino

francesco
Questa è una ricetta a me cara in quanto era il pesce del venerdi che la mia povera nonna Carola mi faceva da piccolo, è tradizionale di Firenze città, dove il baccalà veniva veramente usato tantissimo in altrettante ricette
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Pesce
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Fate un trito fine di tutti gli odori tranne l'aglio, mettete tutto a soffriggere e appena il tutto sarà appassito unite i pomodori a pezzi.
  • Lasciate andare per 15 minuti dopodichè aggiungete le foglie di bietola senza le coste leggermente scottate e tagliate a julienne.
  • Bagnate con vino bianco e lasciate cuocere ancora per 20 minuti poi unite il baccalà tagliato a pezzi di 4x4 centimetri senza pelle.
  • Salate, pepate e lasciate ritirare per 10 minuti.
  • Questa ricetta è ottima anche con seppie calamari e filetti di pesce di fiume come carpe o tinche.