La Compagnia Del Cibo Sincero

Redazione

 

La grande sorpresa anticipata sul sito e presentata al raduno è la creazione della Compagnia del Cibo Sincero. A presentarla ufficialmente anche a tutti i lettori del Giornale del Cibo è Giuliano Gallini, direttore marketing strategico di CIR Food.

Giovedì 24 Aprile 2008
Operazione riuscita: Il 19 Aprile a Mancasale di Reggio Emilia atto di fondazione di un nuovo movimento culturale e gastronomico.

In occasione del primo compleanno del Giornale del Cibo il 19 Aprile a Mancasale di Reggio Emilia presso il ristorante-bar RITA è stato presentato il manifesto per un nuovo movimento culturale e gastronomico: la Compagnia del Cibo Sincero. Le adesioni sono state numerosissime: siamo già in115! Questi primi soci della Compagnia saranno considerati fondatori del movimento. Le offerte libere raccolte ammontano a ben 516,42 Euro che serviranno per le prime spese organizzative. Da oggi il Giornale del Cibo ospiterà uno spazio permanente e un forum specifico della Compagnia; il Giornale è infatti il principale strumento di comunicazione della Compagnia. Il primo obiettivo di lavoro sarà definire lo statuto della organizzazione. La bozza verrà pubblicata sul sito per le osservazioni dei soci fondatori.

La Compagnia del Cibo Sincero nasce per difendere e valorizzare le tradizioni della cucina e della produzione agroalimentare italiana. Questo scopo la accomuna a molte altre organizzazioni culturali e gastronomiche, a riviste e pubblicazioni specializzate, a siti web, a club diffusi in tutta Italia. La Compagnia del Cibo Sincero ha però una sua specificità: essa cerca soluzioni per abbassare il costo della vita quando si va a fare la spesa o si mangia fuori casa, e si impegna affinché la qualità possa coniugarsi a prezzi ragionevoli per i cittadini consumatori. Per assolvere a questa missione la Compagnia promuove pubblicazioni, guide, studi, ricerche, iniziative ed eventi ovunque sia possibile ed opportuno.

La Compagnia è autonoma ed indipendente da qualsiasi movimento politico; si autofinanzia e definisce regole trasparenti per gli eventuali finanziamenti provenienti da enti ed organizzazioni economiche. Questi sono i fondamenti della Compagnia del Cibo Sincero. Rileggete tutti il “manifesto” di Mancasale e proponete liberamente arricchimenti, suggerimenti ed emendamenti.

Sinceri saluti a tutti
Giuliano Gallini

Di seguito i nominativi dei primi 115 aderenti. Nella confusione della giornata è andato perso uno dei fogli di iscrizione, quindi mancano all’appello dieci persone: i possessori della tessera numero 27 e delle tessere dalla 51 alla 59. Fatevi vivi via e-mail per aggiornare la nostra lista con il nominativo corrispondente!

I fondatori della Compagnia del Cibo Sincero sono:

Giuliano Gallini, Martino Ragusa, Daniela Fabbi, Patrizio Roversi, Silvia Salomoni, Maria Elena Manzini, Sandro Bottazzi, Ivan Lusetti, Gian Battista Castagnetti, Giulio Faragò, Marina Rossi, Rita Corli, Massimo Marino, Antonella Flori, Alessandro Viesentini, Mario Masoni, Anna Righi, Gianluigi Storto, Emanuele Gerunda, Adolfo Masoni, Flavio Cospito, Debora Cani, Maria Rosaria Fenu, Maria Grazia Mazzella, Irene Foresti, Margherita Rossetti, Andrea Cacciamani, Roberta Veronese, Federica Aprea, Simona Delgrosso, Simone Salvarani, Claudia Zappino, Lorella Grimandi, Anna Loria, Massimo Bonazzi, Claudia Zappi, Leonello Salomoni, Giuditta Zuddas, Elisabetta Ropa, Luca Iacovino, Giorgio Pungenti, Tiziano Reverberi, Massimo Bruno, Jonathan Monaco, Giorgio Passarelli, Enrico Cané, Marinella Riccò, Cristiana Chiavari, Graziano Ferrari, Francesco Ansaloni, Fabio Leonardi, Cinzia Prati, Federico Muzzarelli, Barbara Melloni, Maurizio Perdetti, Mariella Balzani, Sonia Bigi, Alessandro Loreti, Mila Fanti, Laura Grossi, Simona Grasselli, Mario Palma, Amalia Giordano, Anna Azzali, Anna Schiavoni,

Dario Schiavoni, Mauro Giglietti, Anna Flisi, Veronique Bortolato, Paolo Guatteri, Riccardo Iotti, Andrea Fontana, Edwin Colella, Andrea Di Benedetto, Marco Taddei, Claudia Bastai, Federica Guidoccio, Tatiana Guarriero, Alessandro De Giacomi, Luigi Grazia, Marianna Vaccari, Carlo Messori, Davide Giberti, Manuela Tolomeo, Cristiano Ruini, Walter De Laurentis, Matteo Panciroli, Silvia Castellani, Paolo Fontana, Massimo Varriale, Davide Giovannini, Viviana Villa, Cecilia Sacchetti, Costanza Ciarmatori, Chiara Celada, Cecilia Simonazzi, Alessia Carlini, Luca Ferretti, Maria Grazia Notari, Maria Letizia Rinaldi, Maurizio Rinaldi, Davide Ferrari, Renato Davoli, Maria Farias Reina, Debora Zoppi

Se anche tu vuoi aderire all’iniziativa scrivici: per il momento possiamo raccogliere solopre-iscrizioni formali, che diventeranno adesioni vere e proprie appena sarà fondata l’associazione e sarà concordato il costo della tessera.

 

 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi