Il Manifesto Di Martino Presentato All’universita’ Di Bari

Adriana Angelieri

martino firma una copia del manifesto

L’Università degli studi di Bari accoglie e presenta il Manifesto della Cucina Nazionale Italiana di Martino! La presentazione è stata organizzata dalle Facoltà di Agraria, Llogo dell'università di bariettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere, per iniziativa delle professoresse Maria Sinatra(Dipartimento di Psicologia) e Carmela Ferrandes(Dipartimento di Lingue e Letterature Romanze e Mediterranee). L’appuntamento è per giovedì 15 aprile, alle 17.00 nell’Aula C della Facoltà di Lingue e Letterature straniere, in via Garruba 6.

tante copie del manifesto di martinoMartino esporrà di fronte a una platea di accademici e studenti del settore le linee guida per la creazione di una nuova cucina italiana contenute nel suo Manifesto, edito da Aliberti Editore in collaborazione con CIR Food e con la Compagnia del Cibo Sincero. la sede dell'università di bariLa sua presentazione sarà preceduta dagli interventi del Prof. Mauro Di Giandomenico, Presidente del Corso di Laurea in Beni Enograstronomici; del Prof. Pasquale Guaragnella, Preside della Facoltà di Lingue e Letterature straniere; del Prof. Vito Nicola Savino, Preside della Facoltà di Agraria e del Prof. Giancarlo Tanucci, Delegato del Rettore per l’Innovazione Didattica.

primo piano di una presentazioneSul Giornale del Cibo racconteremo l’esito di questo interessante dibattito: dopo la divulgazione tra gli chef e i professionisti della ristorazione, tra i giornalisti della stampa gastronomica e al pubblico, il “Manifesto della Cucina Nazionale Italiana” viene ora sottoposto all’attenzione del mondo accademico.

 

 

 

Adriana Angelieri

Siciliana trasferita a Bologna per i tortellini e per il lavoro. Per Il Giornale del Cibo revisiona e crea contenuti. Il suo piatto preferito può essere un qualunque risotto, purché sia fatto bene! In cucina non devono mancare: basilico e olio buono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *