ceviche ricetta

Ceviche: la ricetta classica e due gustose varianti

Luca Sessa

Imparare a pronunciarne correttamente il nome è stata la parte più difficile del mio approccio con il ceviche. Avevo sentito parlare spesso di questa ricetta sudamericana ed appena ne ho avuto l’opportunità l’ho provata, in differenti versioni, tutte davvero eccellenti. Di origine e tradizione del ceviche peruviano vi abbiamo già parlato. Si tratta di un piatto a base di pesce crudo, marinato nel limone, con l’aggiunta di alcune spezie quali il peperoncino ed il coriandolo.

Il ceviche si caratterizza per l’incredibile freschezza e il perfetto connubio tra l’intensità del sapore del pesce crudo e quelle delle spezie, pungenti, profumate, aromatiche. Oggi ho scelto di proporvi il ceviche con la ricetta in 3 varianti: una versione classica, un’altra arricchita con il mango ed una gustosa alternativa a base di salmone. Ma non finisce qui, perché oltre alle ricette vi lascio 2 indirizzi, uno a Milano ed uno a Roma, per poterlo provare anche fuori casa!

Ceviche: ricetta in 3 varianti

Ceviche, ricetta classica

ceviche ricetta

Ingredienti

  • 400 g di pesce fresco
  • 1 peperone giallo
  • 1 cipolla rossa
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 lime
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Procedimento

  1. Pulire il pesce e tagliarlo a cubetti, versandolo in una ciotola di vetro. Condire il pesce con il succo dei lime e lasciar marinare per circa mezz’ora.
  2. Pulire l’aglio eliminando l’anima e tritarlo molto fine, unendolo al pesce. Affettare la cipolla rossa, tagliare il peperoncino ed il peperone.
  3. Unire tutti gli ingredienti al pesce e condire con sale e pepe nero macinato fresco. Dopo la marinatura trasferire il ceviche in un piatto da portata e servire con insalata fresca.

Ceviche al mango

ceviche mango

Ingredienti

  • 400 g di pesce fresco
  • 50 g di patate
  • 1 cipolla rossa
  • ½ mango
  • 2 lime
  • q.b. peperoncino fresco
  • q.b. coriandolo fresco
  • q.b. olio extravergine
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Procedimento

  1. Pulire il pesce e tagliarlo a cubetti e tenere da parte in un contenitore con il ghiaccio. Pulire il mango, eliminando la buccia ed il nocciolo centrale e tagliare la polpa a cubetti.
  2. Affettare la cipolla rossa, tritare al coltello il peperoncino ed il coriandolo. Unire in una ciotola il mango, la patata precedentemente lessata, la cipolla, il peperoncino ed il coriandolo.
  3. Versare anche il pesce e condire con sale, pepe ed olio extravergine. Bagnare con il succo dei lime, lasciar marinare il tutto per mezz’ora circa e servire.

Ceviche di salmone

ceviche salmone

Ingredienti

  • 500 g di salmone fresco
  • 4 lime
  • ¼ di peperone giallo
  • q.b. peperoncino fresco
  • q.b. prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. zenzero fresco
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Procedimento

  1. Pulire il salmone, eliminando parti grasse e lische, quindi tagliarlo a cubetti e versarlo in una terrina di vetro, poi irrorarlo con il succo dei lime e dello zenzero.
  2. Tagliare a cubetti il peperone, tritare al coltello il prezzemolo, unire il tutto al pesce e condire con sale, pepe ed un filo di olio extravergine.
  3. Pulire l’aglio eliminando l’anima, versarlo nella terrina e lasciar marinare il salmone, coprendo il contenitore e ponendolo in frigo, per un tempo minimo di 4 e massimo di 24 ore.
  4. Togliere dal frigo mezz’ora circa prima del servizio e poi portare in tavola.

Ceviche: dove mangiarlo

ceviche

Se, però, avete voglia di assaggiarne uno fatto da mani esperte (non che le vostre non possano esserlo), ecco due indirizzi che vi suggeriamo di segnare in agenda:

Pacifico

Il locale peruviano a Milano (che ha da poco aperto anche a Roma), è un vero riferimento. Non solo ceviche (è possibile provare anche Dim Sum e filetto di Vitello), ma chiaramente il tradizionale piatto è il punto di forza. Con il salmone, il branzino, la ricciola: sono molte le varianti, non solo per quel che concerne l’ingrediente principale ma anche per spezie, aromi e marinature, il tutto servito e presentato sempre in maniera davvero elegante.

Madre

Un bellissimo giardino in centro a Roma, luogo elegante nel quale è possibile provare pizza gourmet, cocktail e naturalmente il ceviche, in molte versioni: con il pescado blanco, ma anche calamari, polpo e l’inedita versione “vegana”, a base di frutta e verdura di stagione, per poter apprezzare la ricetta anche senza l’ingrediente principale.

Classico, con il mango o al salmone? Quale delle tre versioni di ceviche nella ricetta che abbiamo proposto vi ha incuriosito di più? Questa preparazione può essere personalizzata in tanti modi, cambiando il pesce, le spezie o la marinatura. Un’altra interessante versione è il ceviche de pescado, che utilizza la sogliola.

Luca Sessa

Nato a Napoli, vive e lavora a Roma come food writer e food blogger. Nel 2011 ha aperto il Food Blog "Per un pugno di capperi" che, nato per essere una vetrina dei suoi piatti, è diventato un luogo di confronto tra appassionati. Il suo piatto preferito è la Torta caprese perché: "amo il cioccolato ed è da sempre la torta del mio compleanno. Dice che in cucina non possono mancare la pasta, una padella ampia e la passione. Ha collaborato con Dissapore, iFood, Excellence, Scatti di Gusto ed ora scrive per The Fork.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi