ricciola ricette

Ricciola: 3 golose ricette per portarla in tavola

Luca Sessa
2

Indice

     

    La ricciola, pesce caratterizzato dalla colorazione argentea azzurra, è il più grande pesce della famiglia dei carangidi: può infatti raggiungere i 2 metri di lunghezza e quasi 100 kg di peso. Essendo molto vorace e sempre in movimento, non si presta facilmente all’allevamento, a causa dell’enorme quantità di proteine necessarie per la crescita che rendono poco economica tale attività.
    È da sempre un alimento che ho mangiato prevalentemente al ristorante, o magari ho acquistato al mercato del pesce dei vari posti di vacanza nei quali ho trascorso il periodo estivo. La sua carne è bianca, soda, di ottimo sapore, ed in cucina si presta ad essere preparata in vari modi. Noi oggi vi proponiamo 3 interessanti ricette: una classica cottura al forno, una accompagnata da una salsa di piselli, ed una versione molto estiva con basilico, menta e avocado.

    Ricciola: 3 ricette per soddisfare tutti i gusti

    Ricciola al forno

    Ingredienti

    • 1 kg di ricciola
    • 250 g di pomodori
    • 20 olive nere (denocciolate)
    • 1 spicchio d’aglio
    • prezzemolo
    • olio extravergine
    • sale
    • pepe

    Procedimento

    1. Pulire la ricciola, eliminando le squame con l’apposito attrezzo ed eliminando le viscere, praticando un taglio partendo dal foro situato vicino alla coda e procedendo fino alla base della testa.
    2. Lavare accuratamente il pesce, quindi ungere con olio extravergine un foglio di carta forno ed adagiare la ricciola.
    3. Farcire l’interno della pancia con i pomodori, le olive nere, lo spicchio d’aglio, il prezzemolo, sale, pepe ed olio. Ungere la pelle con un filo d’olio e chiudere il cartoccio.
    4. Cuocere nel forno già caldo a 200 °C per circa 30 minuti, quindi sfornare e servire.

    Ricciola con crema di piselli

    ricciola in crema di piselli

    Ingredienti

    • 2 filetti di ricciola
    • 100 g di yogurt magro
    • 100 g di piselli
    • 1 spicchio d’aglio
    • olio extravergine
    • mentuccia
    • sale
    • pepe

    Procedimento

    1. Lessare i piselli per alcuni minuti in abbondante acqua salata, quindi scolarli e frullarli con il minipimer unendo lo yogurt, per ottenere una salsa liscia ed omogenea. Aggiustare con sale e pepe e tenere da parte.
    2. Ungere i filetti di ricciola con olio extravergine ed un po’ di pepe, quindi adagiarli in una padella antiaderente calda e cuocerli rapidamente su entrambi i lati, assieme allo spicchio d’aglio.
    3. Versare la crema di piselli sul fondo dei piatti, adagiarvi la ricciola, guarnire con le foglie di mentuccia fresca e completare con un filo d’olio extravergine.

    Tartare di ricciola con basilico, menta e avocado

    ricciola tartare

    Ingredienti

    • 1 kg di filetti di ricciola
    • 250 ml di panna
    • 50 g di yogurt greco
    • 1 costa di sedano
    • 1 avocado
    • 1 limone
    • menta
    • basilico
    • olio extravergine
    • sale
    • pepe bianco

    Procedimento

    1. Tagliare a cubetti i filetti di ricciola e farli marinare con olio extravergine, pepe bianco, un pizzico di sale ed il succo di limone.
    2. Tagliare a piccoli pezzetti il sedano e l’avocado, dopo aver eliminato la buccia esterna ed il nocciolo interno.
    3. Preparare la panna acida unendo la panna fresca, lo yogurt greco e qualche goccia di succo di limone. Frullare la polpa di avocado con la panna acida.
    4. Unire in una ciotola i cubetti di ricciola con i pezzetti di sedano, quindi impiattare con l’aiuto di un coppa pasta, condire con olio extravergine, menta e basilico e servire con la salsa di avocado.

    Tre divertenti modi di preparare e servire la ricciola ma, come detto in apertura, sono tante le soluzioni per valorizzare questo prodotto. Voi come la preferite?

    Luca Sessa

    Nato a Napoli, vive e lavora a Roma come food writer e food blogger. Nel 2011 ha aperto il Food Blog "Per un pugno di capperi" che, nato per essere una vetrina dei suoi piatti, è diventato un luogo di confronto tra appassionati. Il suo piatto preferito è la Torta caprese perché: "amo il cioccolato ed è da sempre la torta del mio compleanno. Dice che in cucina non possono mancare la pasta, una padella ampia e la passione. Ha collaborato con Dissapore, iFood, Excellence, Scatti di Gusto ed ora scrive per The Fork.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi