ce-chi-dice-no-all-olio-di-palma

C’è chi dice no all’olio di palma. A Cibus, con grande evidenza.

Redazione

Continua il successo della campagna contro l’olio di palma. Con le mie poche forze, la sto conducendo io sul Giornale del Cibo, assieme ad altri più potenti organi di comunicazione come me sensibili ai problemi della salute delle persone e dell’ambiente.

Cibus 2014 dice no all’Olio di Palma

Dopo “il cambio del tarallo” offerto sui voli Alitalia (prima era all’olio di palma, ora è all’olio di oliva) c’è stato un altro importante segnale a Cibus 2014. Qui uno stand esibiva la gigantografia di un pancarrè con scritto in bell’evidenza “No olio di palma”.

Il virtuso esempio della “Roberto Alimentare”

Mi complimento con la “Roberto Alimentare”, l’azienda che ha detto pubblicamente no all’olio di palma, e segnalo il suo esempio agli altri numerosissimi produttori che continuano a sguazzare in questo olio – killer che contiene più grassi saturi del lardo e la cui coltivazione produce lo sterminio delle foreste del pianeta.

Articolo di Martino Ragusa

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *