biscotti fatti in casa

Biscotti famosi: ecco come realizzare in casa i più golosi

Monica Face
2

Indice

     

    Una tazza di caffè fumante e un frollino da tuffare nel latte per me sono il simbolo della colazione. Andando al supermercato nel reparto dolci c’è davvero l’imbarazzo della scelta, ma vi è mai venuta voglia di provare a riprodurli? Fermo restando che non saranno mai identici agli originali, ecco le ricette per alcuni tra i più famosi biscotti, fatti in casa.

    Colazione con i biscotti famosi fatti in casa

    La forma sarà leggermente diversa, il sapore simile ma non identico ma la soddisfazione di dire “Questi li ho fatti io” non avrà uguali. Frollini alla panna, gocciole di cioccolato, biscotti al cacao: ecco come realizzare i biscotti più famosi.

    biscotti gocciole fatte in casa

    Biscotti al cioccolato tipo gocciole 

    Buoni da inzuppare nel latte e ricchi di golose gocce di cioccolato. Li prepariamo per i bambini e poi ce li mangiamo anche noi adulti. Ecco come farli.

    Ingredienti per circa 20-25 biscotti

    • 2 uova
    • 130 g di zucchero di canna
    • 130 g di burro
    • 120 g di gocce di cioccolato
    • 20 g di cacao amaro in polvere
    • 350 g di farina + altra per la spianatoia
    • una bustina di vanillina
    • mezza bustina di lievito per dolci
    gocciole fatte in casa

    Mi.Ti./shutterstock.com

    Procedimento

    1. Iniziate rompendo le uova in una ciotola, sbattendole leggermente con la forchetta. Inserite lo zucchero, la vanillina, il lievito, il cacao amaro e continuate a girare. Unite il burro morbido e girate fino ad amalgamare tutto, quindi aggiungete le gocce di cioccolato, avendo cura di lasciarne una manciata da parte.
    2. Unite la farina un po’ alla volta, lavorando prima con la forchetta poi con le mani. Quando tutta la farina sarà assorbita, trasferite l’impasto su un piano di lavoro infarinato e impastate fino a rendere il composto sodo. Copritelo con una pellicola trasparente e fatelo riposare per mezz’ora. Trascorso il tempo di riposo, trasferite nuovamente sulla spianatoia infarinata e iniziate a stendere con il matterello. Per ritagliare la tipica forma delle gocce, vi suggerisco di prendere uno stampo per biscotti a forma di cuore: tagliate il biscotto, dividetelo a metà e, con la punta delle dita, allungate leggermente la parte finale, creando appunto la forma di una goccia.
    3. Dopo aver formato tutti i biscotti aggiungete qualche goccia di cioccolato sulla superficie, trasferiteli delicatamente su una placca e portate il forno alla temperatura di 180 °C per circa 20 minuti. Fate raffreddare prima di togliere i biscotti dalla teglia. Conservateli in una scatola con chiusura ermetica e gustateli a colazione con un bicchiere di latte.

    Biscotti alla panna tipo macine

    La panna è la protagonista di questo frollino, fatto a forma di ciambellina e tutto da inzuppare. Esiste una formina per tagliarli perfetti ma se non l’avete non disperate: vi basteranno un bicchiere e un tappo di bottiglia. Vediamo come si possono preparare in casa.

    Ingredienti per 20-25 biscotti

    • 200 g di farina 00 + altra per la spianatoia
    • 30 g di fecola di patate
    • 1 uovo
    • 120 ml di panna fresca
    • 80 g di zucchero semolato
    • 25 ml di olio di semi
    • 1 bustina vanillina
    • 1 cucchiaino di lievito per dolci
    biscotti famosi fatti a mano

    Rohatynchuk Mykola/shutterstock.com

    Preparazione

    1. In una ciotola versate l’uovo e sbattetelo leggermente. Unite la panna e lo zucchero, mescolando un po’, poi aggiungete anche l’olio. Girate ancora e inserite la bustina di vanillina e il lievito per dolci. Mettete quindi la fecola e la farina, facendola incorporare un po’ alla volta aiutandovi con una frusta a mano.
    2. Quando il composto sarà diventato consistente, trasferitelo sul piano di lavoro leggermente infarinato e continuate a impastare con le mani fino a renderlo liscio. Stendetelo con il matterello fino allo spessore di almeno un centimetro. Con un bicchiere ricavate dei cerchi, quindi, con il tappo di una bottiglia, incidete il centro facendo dei buchi più piccoli.
    3. Sistemate le ciambelline su una placca rivestita con carta forno. Portate il forno alla temperatura di 160 °C e fate cuocere per 18-20 in modalità statica. State attenti a non eccedere nella cottura, per mantenere il colore pallido, caratteristico di questi biscotti. Conservate in una scatola di latta con chiusura ermetica per una settimana al massimo.

    Biscotti al cacao tipo pan di stelle

    Siamo proprio sicuri che preparando questi biscotti con cioccolato e nocciole a essere felici saranno soltanto i bambini?

    Ingredienti per circa 20 25 biscotti

    • 400 gr di farina 00
    • 50 g di fecola
    • 50 g di cacao amaro
    • 230 g di zucchero semolato
    • mezza bustina di lievito per dolci
    • 1 tuorlo
    • 160 g di burro
    • 50 g di cioccolato fondente
    • 100 ml di latte intero
    • 30 g di nocciole tostate e spellate
    • 30 g di zucchero a velo + q.b. per spolverizzare
    • 25 g di stelline di zucchero
    biscotti

    someone who cares/shutterstock.com

    Procedimento

    1. Per prima cosa unite tutti gli ingredienti secchi in una ciotola: versate quindi la farina, la fecola, il lievito, lo zucchero semolato, il cacao amaro e mescolate. A parte, fate ammorbidire il burro, schiacciatelo con una forchetta e aggiungete il tuorlo e il latte. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e versatelo nel burro mescolando accuratamente.
    2. Prendete quindi le nocciole tostate e tritatele in un frullatore assieme allo zucchero a velo tenendone qualche grammo da parte per la spolverizzazione finale. Unitele al composto di burro, amalgamate bene e versate il tutto nella ciotola con gli ingredienti secchi. Mescolate con un cucchiaio di legno e, quando il composto avrà preso consistenza, continuate a impastare con le mani. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e fate riposare.
    3. Stendete la frolla su un piano di lavoro infarinato e, con un bicchiere o una formina per biscotti rotonda, ricavate i biscotti. Metteteli su una placca rivestita da carta forno, spolverizzate con zucchero a velo e infornate alla temperatura di 170° C per 4 minuti. Sfornate e inserite le stelline di zucchero sulla superficie dei biscotti, proseguendo poi la cottura di ulteriori 6 minuti.

     

    Che cosa ne pensate di queste ricette? Avete mai provato a riprodurre i biscotti famosi in casa? Scriveteci e fateci sapere nei commenti se vi sono piaciute.

    Monica Face

    Di origini napoletane, è nata e vive a Roma. In passato ha collaborato con vari settimanali, tra cui "Di più"; "Di piùTv Cucina"; "RadioCorriere Tv"; "Onda Tv"; "Messaggero Tv". Oggi invece si dedica anima e corpo al suo blog, "Che cavolo cucino, oggi?". Il suo piatto preferito è la parmigiana di melanzane, "perché è un ricordo d'infanzia e perché", dice, "quando aspettavo il mio bambino avevo sempre voglia di melanzane". Nella sua cucina non possono mancare il pane (che prepara in casa) la frutta e il caffè, "perché altrimenti... il pasto non è finito".

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *