Provenienza Sicilia Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

Un piatto tipico del capoluogo siciliano che, nonostante si possa trovare tutto l’anno in rosticceria, normalmente si mangia nel periodo natalizio.


 

Autore della foto: Rino Porrovecchio. Fonte della foto: FlickR

Sfincione palermitano
Sfincione palermitano
Sfincione palermitano
Sfincione palermitano
Gli Ingredienti
Per la pasta
Per il condimento
Le Istruzioni
Per la pasta
  1. Dopo aver sciolto il lievito nell'acqua tiepida (non calda!) insieme a un cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale, aggiungere la farina e impastare a lungo lasciando poi lievitare l'impasto in un posto tiepido per un paio d'ore.
Per il Condimento
  1. Affettate le cipolle finemente e fatele appassire in un paio di cucchiai di olio su una padella.
  2. Aggiungere pomodori, sale e pepe e fate cuocere il tutto per almeno una mezz'ora a fuoco medio.
  3. Dopo aver disposto l'impasto in una teglia, precedentemente unta con l'olio, spalmate il sugo di pomodoro e cipolla.
  4. Disponete le alici, spolverate il pane grattuggiato, il pecorino e l'origano a piacere e lasciate risposare il tutto per almeno mezz'ora.
  5. Infornate a 200° per circa 30 minuti.
CHI AMA IL CIBO AMA CONDIVIDERE

Ti è piaciuto questo articolo?

Vuoi restare aggiornato su tutte le novità del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Redazione

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata