zuppa di farro alla garfagnina
Primi in brodo

Zuppa di farro alla garfagnina

francesco
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Ricetta antica della zona più a nord della Toscana, la Garfagnana, profonda valle del fiume Serchio in provincia di Lucca.In questa valle la coltivazione del farro è tradizionale da sempre, ed è proprio da questa area geografica che una quindicina di anni fa questo straordinario cereale ha ripreso vigore commerciale.Questa ricetta mi è stata passata da una zia di Coreglia Antelminelli, piccolo borgo montano della Garfagnana.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Prendete il lardo e la pancetta e tagliatele a filettini, in una casseruola capiente fate rosolare la cipolla tagliata grossolanamente con olio di oliva, quando sarà imbiondita unite il lardo e la pancetta e fate rosolare bene.
  2. In un'altra casseruola fate trifolare i funghi con olio, poco aglio e pepe, a fine cottura salate e spegnete, togliete dal fuoco e tritate finemente.
  3. A parte cuocete i borlotti con aglio e salvia, a cottura ultimata passatene una metà e l'altra lasciatela intera.
  4. Nella casseruola grande fate tostare a fuoco alto il farro, unite il cavolo nero pulito e tagliato a julienne, appena sarà appassito unite i funghi, i fagioli passati e quelli che abbiamo lasciato interi.
  5. Lasciate bollire finché il farro non sarà cotto aggiustando con il brodo di tanto in tanto.
  6. Servite con crostini di pane e olio di ottima qualità.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi