Primi asciutti

Ziti con pomodorini ed acciughe

magnum.3
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Piatto decisamente semplice quanto gustoso, perlomeno per coloro ai quali il pesce piace. Vorrei darvi un piccolo suggerimento da ghiottone inguaribile: i manuali di cucina indicano sempre una dose pari ad 80 grammi per persona; però, se il piatto è buono, i commensali chiedono regolarmente: “Ce n’è ancora?”, e tu, vicino al giusto orgoglio per il piatto riuscito, ti senti un verme per non poterli accontentare. Date retta, calcolate 100 grammi a testa: c’è sempre modo di riciclare il piatto, se ne avanza un po’…. Però vi dico, per esperienza, che non vale la pena di aumentare il condimento: basta sempre, anche se la pasta è un po’ di più. Se qualcuno pensa che stia dicendo delle ovvietà, beh, mi scusi. Un mio problema è che mangiare mi piace…e anche tanto!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Private le acciughe della testa, apritele a libro, eliminate la lisca centrale, lavatele ed asciugatele con carta da cucina.
  2. Pulite e lavate il finocchietto selvatico, tritatelo e mettetelo in una ciotola con il pangrattato ed il grana grattugiato, salate, unite un pizzico di peperoncino e mescolate bene con un cucchiaio di legno.
  3. Lavate i pomodori, tagliateli a metà e sistemateli, alternandoli con le acciughe, sulla placca foderata con carta da forno spennellata con un filo di olio e cospargete completamente gli ingredienti con il composto di pangrattato.
  4. Condite con un filo d’olio la preparazione quindi mettete la teglia in forno già caldo a 250° per circa 10 - 15 minuti.
  5. Spezzate gli ziti in 2 - 3 parti, cuoceteli in abbondante acqua salata, al dente, e scolateli.
  6. Conditeli subito con i pomodorini e le acciughe, mescolate delicatamente e portateli in tavola.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi