Tris di carciofi

cuocamatta
Come il tris di funghi porcini questo tris allieterà il palato di tutti coloro che amano i carciofi
3.50 da 2 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Contorni
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Istruzioni
 

  • Preparate una pastella morbida con l'uovo la farina, l'acqua, un po' di olio evo e il sale, immergete 4 mezzi carciofi tagliati a spicchi sottili (dopo averli strofinati con il succo di limone e lavati) quindi friggeteli in abbondante olio di semi o se preferite olio evo. Prendete gli altri mezzi carciofi e affettateli abbastanza sottili, friggeteli in abbondante olio evo spruzzando verso la fine di cottura un pochino di acqua per renderli più croccanti, salate dopo averli scolati su carta assorbente.
  • Prendete i carciofi interi rimasti e farciteli con l'aglio sminuzzato, mentuccia, prezzemolo, pepe, sale olio evo. Poneteli in un recipiente possibilmente di terracotta con mezzo bicchiere di vino, un pò di acqua, un altro pochino di sale, pepe. Coprite con della carta paglia e cuoceteli fino a quando saranno morbidi. Impiattate su un grosso piatto di portata le tre varianti di carciofo.