torta-salata-di-fagiolini-e-patate

Torta salata di fagiolini e patate

peppe57
Questa torta salata può essere servita sia calda come secondo o fredda, tagliata a fette, come antipasto o appetizer. I miei figli (a cui non piacciono i fagiolini) la preferiscono calda come secondo. Ovviamente non sanno che ci sono dentro i fagiolini. La ricetta proviene da una collega di mia moglie che l'ha servita, invece come antipasto tiepido. A mio avviso è ottima e consiglio di berci sopra un buon bianco siciliano (un Catarratto in purezza) o un Falanghina del Sannio.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Pane, pizze e focacce
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Per prima cosa pelate le patate e lessatele insieme ai fagiolini in abbondante acqua salata. Scolateli ed insaporite con sale e pepe.
  • Saltate patate e fagiolini per qualche minuto con il burro in un tegame antiaderente.
  • Passate il tutto in un passaverdura con il disco a fori grandi o riducete tutto in crema con il mixer.Dovete, però, aver cura di tenere da parte alcuni fagiolini interi per guarnire la torta.
  • Sbattete ora le uova con il formaggio grattugiato, un pizzico di sale, una macinata di pepe e la maggiorana.
  • Uniteli alla verdura passata amalgamando bene tutti gli ingredienti.
  • Imburrate una pirofila, versate il composto di fagiolini, coprite con il pangrattato e distribuite sulla torta il burro rimasto a fiocchetti.
  • Cuocete in forno già caldo a 250° per circa 30 minuti.
  • Sfornate, togliete la torta dalla pirofila adagiandola sul piatto da portata, guarnite con una raggiera di fagiolini e servite.

Note

Potete aggiungere all'impasto dei piccolissimi tocchetti di prosciutto cotto di Praga, o dello Speck, sempre tagliato a piccolissimi tocchetti. Io ho apportato questa variante ed il risultato è stato ottimo. In questo caso, però, vi consiglio di servire questa torta salata come piatto unico accompagnandola con un buon vino rosso. La torta, infatti, dal punto di vista nutrizionale, è un piatto completo per la presenza di carboidrati, proteine e grassi.