Spaghetti con vongole e tartare di peperoni

m.valentino
Tra le ricette tipiche italiane,troviamo anche gli amati spaghetti alle vongole...che in questo caso vi propongo con tre piccole varianti...il peperone, la scorza di limone e la bottarga di tonno!
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Scoppiare le vongole in un tegame per qualche minuto, raccogliere l'acqua rilasciata dai mitili e filtrarla con cura.
  • In una padella brasare, a fuoco medio, lo spicchio d'aglio in olio extravergine di oliva e toglierlo solo quando sarà dorato.
  • A questo punto, versare nella stessa padella le vongole, rosolare per un paio di minuti e sfumare con il vino.
  • Evaporato l'alcol, aggiungere l'acqua delle vongole e continuare la cottura per altri 5 minuti, dopodiché mettere da parte.
  • In abbondante acqua salata, cuocere gli spaghetti, ricordandosi di mantenere una cottura al dente, successivamente scolarli e saltarli a fuoco vivo per 2/3 minuti in padella, insieme al condimento precedentemente preparato.
  • Spegnere la fiamma e mantecare con un filo di olio extravergine di oliva, la tartare di peperoni, il pepe nero e la scorza di limone.
  • Servire su un piatto tiepido insieme ad una spolverata di bottarga di tonno appena grattugiata.