Sformatini di riso allo spumante di Sardegna con crema d’aragosta

LauraSardegna
Arrivano le feste e come primo ci vuole un piatto semplice e raffinato, proprio come gli sformatini di riso allo spumante di Sardegna.
Nessuna valutazione
Preparazione 3 h
Tempo totale 3 h
Portata Riso e risotti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per gli sformatini di riso

Per la crema di aragosta

Istruzioni
 

  • Preparate la crema d'aragosta. Mettete a lessare l'aragosta con l'acqua, aggiungete prezzemolo, cipolla, alloro, salate leggermente, fate cuocere per 20 o 30 minuti.
  • Tritate finemente gli scalogni e fateli rosolare con un po' di burro e un cucchiaio d'olio. Versate il vino e sfumate.
  • Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per qualche minuto.
  • Scolate l'aragosta, togliete la polpa dal carapace e tagliatela a pezzi piccoli, alcuni tagliateli a medaglione, per la decorazione.
  • Rosolate la polpa d'aragosta, con il restante burro e olio, salate e pepate, poi aggiungete qualche cucchiaio di fumetto d'aragosta.
  • Spegnete il fuoco e frullate la polpa e il sugo d'aragosta, tranne i medaglioni, che conserverete a parte.
  • Versate la polpa frullata nella salsa di pomodoro, aggiungete un po' di fumetto d'aragosta e un bicchierino di acquavite e cuocete per qualche minuto.
  • Ritirate la salsa dal fuoco, aggiungete la panna, amalgamate il tutto, aggiustate di sale e pepe se necessario e tenetela al caldo.
  • Preparate ora il risotto (potete prepararlo anche il giorno prima e riscaldarlo nel forno). In un tegame, fate appassire e imbiondire gli scalogni, con un po' di burro e l'olio.
  • Aggiungete il riso, tostatelo per qualche minuto, versate lo spumante e fate sfumare.
  • Aggiungete il brodo a poco a poco, fino alla cottura, mescolando ogni tanto. Negli ultimi minuti, aggiungete il restante burro, lo zafferano sciolto in un mestolo di brodo.
  • A cottura ultimata, spegnete il fuoco e aggiungete il Parmigiano, mescolate bene.
  • Versate negli stampini il riso per 10 minuti.
  • Sfornate il riso, nei piatti individuali, versate un po' di crema o servitela a parte e decorate con i medaglioni di aragosta. Servite subito.