ricetta-pinza-bolognese
Dolci e Dessert

Pinza bolognese

francesco
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 8

E’ uno dei dolci più tradizionali della tradizione bolonese, fatto con la eccezionale mostarda, la marmellata nera di cotogne e scorze di agrume. Il nome Pinza deriva dalla forma della pasta che sembra striga la marmellata come una pinza. E un dolce estremamente semplice, veloce, di facilissima esecuzione e che si conserva anche per 15 giorni, migliorando di giorno in giorno, il tipo di pasta è adatta anche al congelamento.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Disponete la farina e lo zucchero e un pizzico di sale a fontana, nel centro ponete le uova, il burro ammorbidito ed il lievito. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso, se lo risultasse, aggiungete farina quanto basta.
  2. Lasciate riposare la pasta per 10 minuti quindi stendetela tra due fogli di carta forno per lo spessore di circa 1/2 cm, rimuovete un foglio e spalmatela di mostarda.
  3. Adesso iniziando da un lato arrotolatela aiutandovi con la carta da forno che si staccherà ad ogni giro, avrete così ottenuto la classica forma a salame. Spennellate la superficie del salame con tuorlo d'uovo sbattuto e zucchero semolato ed infornate con forno caldo a 180 C° per 25 min.
  4. Una volta cotta la pinza avrà le caratteristiche spaccature da cui fuoriesce la mostarda, si serve fredda tagliata a fettine pronta ad essere "tocciata" in un po' di Albana passito o latte, fate un po' voi... Si conserva in luogo fresco avvolta nella carta da forno anche per 15 giorni.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi