piadina sandwich
Pane, pizze e focacce

Piadina-sandwich con scarola stracchino e mortadella

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Sabato sera, serata da lupi, frigo quasi vuoto ed in casa soltanto mia moglie, io ed il piccolo Giorgio. Gli altri figli in giro con amici nonostante il maltempo.Ho arrabattato queste piadine home made e le ho farcite con quel che avevo in casa, Con le dosi che indico ho realizzato 18 piccole piadine per complessivi 6 sandwich. Tutto sommato son venute molto bene e soprattutto buone.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Cominciate con l’amalgamare la farina, l'olio, la ricotta, il sale e l’acqua (io ho utilizzato il robot da cucina in funzione impastatrice).
  2. Formate un impasto sodo che si stacchi facilmente dalle mani. Lasciatelo riposare per mezz'ora.
  3. Nel frattempo mondate e lavate bene la scarola e tagliatela a piccoli pezzi; saltatela in padella con un po’ d’olio e lo spicchio d’aglio, aggiustate di sale e toglietela da fuoco quando ancora la verdura è abbastanza croccante.
  4. A questo punto ricavate dall’impasto preparato 18 piccole palline e stendetele con il matterello in dischi molto sottili.
  5. Scaldate il testo o una padella antiaderente e cuocete le piadine rigirandole quando iniziano a gonfiare.
  6. Adesso cominciate a montare i sandwich spalmando su 12 piadine lo stracchino su cui adagerete un po’ di scarola e la fettina di mortadella.
  7. Sovrapponete i dischi farciti e chiudete con le ultime piadine fino all'esaurimento degli ingredienti.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi