Pasta Melanzane e Gamberetti

Pennette con melanzane e gamberi

zuanne
Stimati golosoni che mi leggete, oggi vi propongo un antipastino nato come estivo ma oramai proponibile tutto l’anno: sarebbe…Bottarga o Buttariga con pomidoro. Lavate e asciugate dei bei pomidori (se sono i ramati sardi ancora meglio), al punto di maturazione a voi più gradito; affettateli allo spessore di un centimetro, posizionateli su un piatto di servizio, e ricoprire ogni fetta di pomidoro con delle sottilissime fettine di buttariga. Irrorate con succo di limone e filino di olio extrv.d’oliva. Buon inizio di pasto, che continua con: -Pennette con melanzane e gamberi x 4/5 ghiottoni
2.57 da 7 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Con le teste e le bucce dei gamberi, che avete sgusciato, aggiungendo un filino d’olio e poco vino bianco, preparate una salsina, che terrete da parte.
  • Riducete a dadini le melanzane, e in un colapasta spolveratele abbondantemente di sale marino fine. Lasciatele col sale una mezz’oretta.
  • Passato questo tempo lavatele per bene e asciugatele, fatele rosolare nell’olio con l’aglio, quando sono dorate bagnate col vino bianco. (bevetene a questo punto un sorso anche voi che non può farvi che bene).
  • Quando il vino sarà evaporato aggiungete la polpa di pomidoro, la salsa dei gusci e lasciate sobbollire per una decina di minuti. Aggiungete le erbe aromatiche e le code dei gamberi.
  • Intanto, se ci avete pensato per tempo (io mi ero dimenticato di ricordarvelo), l’acqua per la pasta starà bollendo: calate la pasta e scolatela molto al dente.
  • Versatela nella capace padella del sughetto e fate insaporire e completando la cottura.