paccheri-con-tonno-capperi-

Paccheri al tonno con olive e capperi

peppe57
Non è un primo particolarmente leggero. Però è buonissimo. è una ricetta che proviene da Pantelleria. Me l'ha passata un mio amico medico che ha esercitato la professione per 5-6 anni sull'isola prima di tornare sull'isola madre. Consiglio di utilizzarlo più come un piatto unico, magari abbondando un po' con le dosi, e di accompagnarlo con un ottimo vino bianco Catarratto vinificato in purezza.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Dissalate i capperi sotto l'acqua e asciugateli.
  • Sbucciate l'aglio e tagliatelo a fettine; soffriggetelo in padella con l'olio, toglietelo dal recipiente con un mestolo forato. Quindi, unite i capperi.
  • Soffriggeteli per 10-15 secondi, scolate anche questi e tenete aglio e capperi da parte.
  • Mettete nella padella il tonno spezzettato; versate il vino, salate e cuocete per 5 minuti.Snocciolate le olive, tritatele, incorporatele al tonno con la scorza grattugiata di mezzo limone e spegnete.
  • Cuocete i paccheri in abbondante acqua bollente salata; scolateli al dente, trasferitela nella padella con il sugo, unite il prezzemolo tritato.
  • Intanto che la pasta cuoce, tagliate a metà i pomodorini, metteteli in una teglia e conditeli con una presa di sale, un cucchiaio di pangrattato e uno di origano.
  • Gratinateli sotto il grill per 4-5 minuti e uniteli alla pasta, alla fine aggiungete i capperi e l'aglio.
  • Saltate pochi minuti e servite subito.