ricetta dei moscardini sotto aceto

Moscardini sotto aceto

Annapz
Pesce gustoso , profumato ottimo come conserva. Si tratta di preparazione dal gusto eccellente Che ci ripaghera’ ampiamente della nostra fatica! Tempo 1 ora
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Conserve casalinghe
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Pulire e lavare molto bene i moscardini, tagliarli a pezzetti. Se i moscardini fossero molto piccoli si possono lasciare interi.
  • Mettere a bollire l’aceto bianco e l’acqua in parti uguali, salare, aggiungere il vino bianco e gli aromi (alloro, cipolla, aglio, chiodi di garofano, sedano e prezzemolo), lavati e mondati.
  • Lasciare bollire il tutto, molto lentamente, per qualche minuto, poi tuffare i moscardini. Fare cuocere per cinque minuti dopo di che’ spegnere il fuoco e lasciare raffreddare nel loro brodo di cottura.
  • Scolare e lasciare sgocciolare un po’, passare poi in forno già caldo per qualche minuto.
  • Lasciare raffreddare fuori dal forno e mettere nei vasi con qualche foglia di alloro e pepe. Ricoprire con aceto e conservarlo in cantina.

Note

Volendo si può sostituire l’aceto con l’olio, ma in questo caso, bisognerà riporre i vasi in un luogo assolutamente buio.