Martinette

LauraSardegna
E' un antico dolce sardo al cucchiaio, si chiama anche Tumballa o Timballa. Buono e cremoso. E' un dolce in disuso, perciò lo ripropongo, ne esistono diverse versioni. Contiene molte uova, ipercalorico. Ma ogni tanto bisogna anche ricompensare il palato.
3.67 da 3 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Intiepidite il latte col la stecca di vaniglia di vaniglia tagliata per il lungo. Nel frattempo sbattete bene i tuorli con il miele, aggiungete il latte raffreddato o leggermente tiepido, amalgamate il tutto.
  • Montate a neve gli albumi. Aggiungete le mandorle, nocciole, lo zafferano e il pizzico di sale.
  • Per ultimo incorporate delicatamente gli albumi. Versate il tutto in uno stampo, dove avevate fatto caramellare lo zucchero.
  • Mettete lo stampo a bagnomaria nel forno a 180° per circa un'ora. Lasciate raffreddare e rovesciatelo su un piatto di portata.