Carne

Lingua di romagnola in dolceforte

francesco
  • Difficoltà: 4
  • Costo: 1
  • Preparazione: 3
  • Dosi: 4

Rivisitazione in chiave Manifesto della Cucina italiana di una antica ricetta fiorentina. Qui si uniscono le carni povere, vanto delle tradizioni gastronomiche del centro Italia con i pinoli, segno del mare, l’uvetta sultanina e il superbo cioccolato amaro di Modica dalla Sicilia. L’aceto balsamico e la carne emiliano-romagnola e l’agrodolce, tradizionale della Firenze rinascimentale. La ricetta non è di semplice esecuzione ma il risultato è eccezionale. Buon appetito!!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lavate la lingua in acqua e sale grosso, asciugatela e ponetela in pentola ad acqua fredda con gli odori.
  2. Portate a bollore e fate cuocere lentamente per 2 ore.
  3. A cottura ultimata lasciate intiepidire e spellate la lingua, riponetela nell'acqua di cottura fino al suo raffreddamento
  4. Tritate gli odori cotti assieme alla lingua e soffriggeteli in olio lentamente
  5. a parte fate il dolceforte miscelando a freddo il vino, l'aceto, lo zucchero, il sale, l'uvetta, i pinoli ed il pepe in grani,
  6. ponete sul fuoco e portate ad ebollizione,
  7. lasciate bollire per un paio di minuti, spegnete e unite la cioccolata sminuzzata, amalgamate il tutto.
  8. Versate il cucchiaio di farina e la cannella nel soffritto, stemperatelo bene ed uniformemente,
  9. versateci sopra il dolceforte, fate staccare il bollore e spegnete subito appena la salsa si addensa.
  10. Tagliate la lingua a fettine sottili ponetele in una fiamminga e conditele con la salsa agrodolce ottenuta.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi