Insalata di rinforzo

cuocamatta
Questo piatto nasce da una ricetta tipicamente napoletana, viene preparata la sera della vigilia di Natale, nei tempi antichi si aggiungevano poco per volta gli avanzi della cena e del pranzo, in modo che l'insalata si rinforzasse sempre di più e venisse consumata dopo qualche giorno. La mia variante a questa ricetta sono i broccoli romani che sostituiscono i cavolfiori, in quanto io personalmente li preferisco.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Contorni
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Tagliate il broccolo in piccoli pezzi, lavateli e fateli cuocere in acqua bollente salata per circa 15 minuti.
  • Scolateli al dente e conditeli con il pepe macinato di fresco e l'aglio in polvere.
  • Aggiungete i peperoni, le alici in piccoli pezzi, i carciofini tagliati a metà, le olive denocciolate e i capperi.
  • Mescolate e condite con l'aceto e l'olio d'oliva extra vergine, mescolate di nuovo e lasciate insaporire anche per un giorno intero.