casadina-salia

Casadina salìa (casadina salata)

LauraSardegna
Tutti conoscono la casadina di formaggio o di ricotta dolce,ma non tutti conoscono la versione salata,originaria del Nuorese:la casadina salìa.La casadina salìa(chiamata così a Nuoro,Sarule,Dorgali; 'asadina salìa (Orgosolo,Oliena,Mamoiada), casadina salida(Posada,Torpè);casatina salita(Siniscola,Orosei,Galtellì) è un antipasto o un secondo.E' un cestino di pasta ripieno di formaggio o ricotta,ma profumato con la menta o/e il prezzemolo.Ne esistono diverse varianti,poco conosciute,con asparagi selvatici, bietole selvatiche,finocchio selvatico e carciofi.
4 da 4 voti
Preparazione 3 h
Tempo totale 3 h
Portata Antipasti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per la pasta

Per il ripieno

Istruzioni
 

  • Preparare l'impasto con la semola, l'acqua tiepida il sale e lo strutto. Lavorare bene la pasta, poi metterla da parte coperta con un canovaccio e lasciarla riposare.
  • Tritare il formaggio con le erbe aromatiche e aggiungere la farina e il sale, mescolare bene. Aggiustare di sale secondo i propri gusti.
  • Riprendere la pasta, stendere la sfoglia, e con le formine tonde o una tazza fare dei dischetti larghi 12cm.
  • Una volta fatti tutti i dischi, mettere un cucchiaio di farcia di formaggio lasciando 1 cm dal bordo e pizzicare gli orli con l'indice e il pollice per ottenere il cestino.
  • Disponete le casadine finite su una teglia con carta forno o unta con strutto,e infornatele a 180° per 15 o 20 min.
  • Quando vedete che hanno un bel colore dorato sfornatele. Servitele come antipasto tiepido.

Note

In accompagnamento sono perfetti un buon Cannonau di Dorgali,di Orgosolo o Oliena o un vino rosato.
Non sono male neanche mangiate fredde, purché consumate entro 3 giorni.