Da Findus una pubblicità gay friendly

Redazione

A differenza di Barilla, Findus strizza l’occhio alla clientela gay e manda uno spot nel quale una cenetta con lui, lui e la mamma di un lui diventa l’occasione giusta per fare outing.Evidentemente le mini famiglie gay, specie se maschili, sono viste come target ideale per la vendita dei 4 salti in padella destinati a chi non sa cucinare e non ne può più degli spaghetti con il tonno. Allo stesso target, noi ricordiamo che imparare a cucinare non è poi così difficile, specie con il Giornale del Cibo ;-)E conviene: un piatto fresco è sempre migliore di un surgelato e costa molto meno. Lo spot, comunque, è qui.

Avatar

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *