Cocktail estivi Pinterest

Cocktail estivi da Pinterest: una colorata selezione da provare a casa

Erica Di Cillo
2

Indice

     

    L’estate è tempo di aperitivi in terrazza, di cene in giardino, e quindi anche di freschi drink da preparare con le proprie mani e gustare in relax. C’è chi preferisce affidarsi ai sapori già sperimentati, e chi invece è sempre alla ricerca di nuove idee da assaggiare e proporre agli ospiti. Il web è pieno di immagini colorate e invitanti, che fanno davvero venire voglia di sedersi all’ombra a sorseggiare qualcosa: ne avevamo già avuto prova qualche tempo fa, non a caso vi avevamo parlato di quali sono i cocktail più instagrammati! Così ci siamo fatti tentare di nuovo e abbiamo fatto un po’ di ricerche per proporvi alcuni tra i migliori cocktail estivi da Pinterest, con i consigli per realizzarli a regola d’arte.

    [nesletter]

    I migliori cocktail estivi da Pinterest: 5 idee fresche e colorate

    La parola d’ordine è: colore (che fa rima con sapore), perché in questi cocktail l’aspetto visivo è molto importante, richiama l’estate e mette il buonumore. Dal Martini con Jalapeño al classico Cosmopolitan, passando per due drink all’anguria, che di certo sapranno conquistarvi, e le note del mango per un Margarita alternativo: ecco cosa abbiamo scelto per voi.

    Il miglior Cosmopolitan secondo Noble Pig

    World's Best Cosmopolitan Cocktail

    noblepig.com

    Fan di Sex and the City, fate attenzione perché stiamo per chiamare in causa proprio lui, sua eccellenza il Cosmopolitan. Vodka, Cointreau, succo di lime e di mirtillo rosso sono gli ingredienti che, sapientemente combinati, danno vita a uno dei cocktail più conosciuti e apprezzati, la cui storia si perde tra gli anni ‘20 e ‘30 del Novecento.

    Su Pinterest e sul suo blog, Noble Pig ci racconta come preparare quello che ritiene il miglior Cosmopolitan al mondo. La blogger americana dedica molta attenzione a ogni dettaglio, e spiega cosa fa davvero la differenza nel realizzare questo drink, a partire dalla base di vodka, che deve essere al limone, non liscia, fino alla scorza di arancia da utilizzare come guarnizione.

    Ingredienti

    • 70 ml di vodka al limone
    • 30 ml di Cointreau
    • 30 ml di succo di cranberry
    • 15 ml di succo fresco di lime
    • q.b. di ghiaccio tritato finemente
    • q.b. di scorza d’arancia per guarnire

    Procedimento

    1. Nello shaker riempito di cubetti di ghiaccio, versate vodka, Cointreau, succo di cranberry e di lime.
    2. Agitate vigorosamente per fare raffreddare, poi filtrate e trasferite in un bicchiere da martini.
    3. Completate con del ghiaccio tritato finemente e della scorza d’arancia.

    Il Pink Lady di Dishes Delish

    Pink Lady Cocktail

    dishesdelish.com

    Il segreto di un perfetto Pink Lady? Su Pinterest, Elaine di Dishes Delish ne fotografa alcuni davvero perfetti, e sul suo blog spiega ogni passaggio per realizzare questo drink cremoso. Ma prima, racconta una storia: quella dell’applejack, un’acquavite che si ottiene dal sidro di mele e che è la base del Pink Lady.

    Sembra che George Washington fosse particolarmente affezionato all’applejack prodotto dalla famiglia di un soldato, Robert Laird, che era solito servirlo alle truppe, tanto da scrivere loro per averne la ricetta. Oggi l’applejack Laird’s è ancora tra i più noti, ma viene preparato in maniera diversa rispetto all’epoca.

    Ingredienti

    • 100 ml  di applejack
    • 40 ml di gin
    • 30 ml di sciroppo di granatina
    • 40 ml di succo di limone fresco
    • 2 bianchi d’uovo
    • scorza di limone per guarnire
    • cubetti di ghiaccio

    Procedimento

    1. Mettete gli ingredienti nello shaker e agitate per 15 secondi.
    2. Aggiungete del ghiaccio e agitate per altri 15 secondi, poi versate il cocktail in due bicchieri e guarnite con la scorza di limone.

    Il Watermelon Jalapeño Martini di Natalie Paramore

    Watermelon Jalapeno Martini

    natalieparamore.com

    Grazie a Natalie Paramore, su Pinterest scopriamo una interessante e fresca ricetta: quella del Watermelon Jalapeño Martini. Un drink adatto all’estate e molto scenografico, per via del suo colore intenso. Potete prepararlo sia con la vodka che col gin, ma non dovrete assolutamente dimenticare di filtrare due volte il succo di anguria, con un passino: servirà a fare in modo che si amalgami perfettamente a tutto il resto, senza che ci siano residui di polpa di frutta nella vostra bevanda. Non esagerate con la quantità di jalapeño, ma mettetene quanto basta per avere una gradevole nota piccante.

    Ingredienti

    • 2 tazze di cocomero a pezzi
    • mezzo jalapeño piccolo
    • qualche fettina di jalapeño per guarnire
    • q.b. di sale
    • q.b. di cubetti di ghiaccio
    • gin

    Procedimento

    1. Frullate l’anguria, il peperoncino e il sale fino a ottenere un composto liscio.
    2. Filtrate il succo e tenetelo da parte in un bicchiere.
    3. Riempite lo shaker di ghiaccio. Versatevi due parti di gin e 4 di succo d’anguria. Agitate per 15 secondi tenendo un angolo di 45 gradi.
    4. Servite il cocktail guarnito con le fettine di jalapeño.

    Frosé: una fresca idea per l’estate

    Frosé

    makinglemonadeblog.com

    Cos’è un Frosé? Semplice, un Frozen Rosé, per il quale avrete bisogno di Prosecco e frutta, come spiega Making Lemonade nel suo blog. Potete scegliere il gusto che preferite, facendo vari abbinamenti (e sono tutti freschi e deliziosi), ma di sicuro vi consigliamo di provare quello proposto: fragole e anguria. Dovrete soltanto ricordare di mettere a congelare la frutta già tagliata, poi occorreranno soltanto pochi minuti per preparare questo ottimo drink.

    Ingredienti

    • 200 ml di Rosé
    • 100 g di anguria congelata
    • 100 g di fragole a fette congelate
    • 1 cucchiaino di zucchero

    Procedimento

    • Frullate tutti gli ingredienti per ottenere un composto liscio, poi servite. A piacere, potete eliminare lo zucchero dalla ricetta o aggiungerne altro.

    Il Mango Jalapeño Margarita

    Spicy Mango Jalapeno Margarita

    freutcake.com

    Ispirato al Margarita con Tamarindo, che la blogger Freutcake racconta di aver bevuto in Messico, questa versione del famoso cocktail a base di tequila prevede invece l’utilizzo di mango e jalapeño: tutto si gioca sul contrasto tra la dolcezza del frutto e la nota piccante del peperoncino, per un risultato sorprendente e inaspettato, sicuramente da provare. In alternativa, se non avete a casa il mango, potrete preparare il Mango jalapeño Margarita con dell’ananas: stesso colore, diversa intensità di sapori.

    Ingredienti

    • 70 ml di tequila
    • 40 ml di Cointreau
    • 40 ml di succo di Lime
    • 20 ml di succo di mango
    • mango in pezzi
    • 3 peperoncini Jalapeño
    • q.b. di tajin

    Procedimento

    1. Grigliate i peperoncini e tagliatene due a fette. Lasciatene uno da parte per la guarnizione.
    2. Bagnate un bicchiere da cocktail con il succo di lime e passate il bordo nel tajin (una salsa chili messicana). Lasciatelo ad asciugare.
    3. In uno shaker riempito di ghiaccio, pestate qualche fetta di peperoncino con dei pezzi di mango.
    4. Aggiungete la tequila, il cointreau e il succo di lime e di mango. Agitate bene.
    5. Mettete del ghiaccio tritato finemente dentro il bicchiere da cocktail. Versate il drink e servite con il peperoncino restante.

     

    Vi piacciono queste idee per realizzare tanti cocktail estivi? Siamo sicuri che almeno una di queste entrerà presto tra le vostre preferenze, e che non smetterete facilmente di proporre il drink. Raccontateci nei commenti quale vi è piaciuto di più e non dimenticate di condividere le vostre ricette!

    Erica Di Cillo

    Erica è nata in Molise ma da undici anni vive a Bologna, dove lavora come web writer, social media e content manager freelance. Il suo piatto preferito sono le polpette, perché prepararle la mette di buonumore. Nella sua cucina non devono mancare la salsa di soia e un wok per saltare le verdure e organizzare al volo una cena.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *