Cocktail Mimosa

Cocktail Mimosa: come si prepara?

Annapz

Barman esperti, con incredibili alchimie, continuano a miscelare ingredienti diversi, stimolati dal desiderio di creare bevande e aperitivi dai sapori nuovi e stuzzicanti. L’aperitivo oltre ad essere una bevanda, è anche un momento di aggregazione, un’occasione per stare insieme e condividere aromi e sapori stimolanti. Preparazioni scenografiche, sapienti miscele di tantissimi ingredienti diversamente combinati, contribuiscono a creare atmosfere uniche. Un buon aperitivo crea un momento di distensione e, soprattutto la sera, facilita il dialogo e apre a nuovi incontri.

Cocktail Mimosa

Un cocktail all’altezza della situazione? Il cocktail mimosa! Il cocktail è conosciuto anche col nome di Buck’s fizz. Si serve prima dei pasti. È stato creato da Mr McGarry, barman al Buck’s Club di Londra nel 1921.

Variante alcolica:

Ingredienti:

6/10 di champagne freddo
4/10 di arancia spremuta

Preparazione:

Spremete l’arancia e filtrate il succo attraverso il colino direttamente nel bicchiere che deve essere ben freddo. Aggiungete poi lo champagne. Il cocktail è pronto.

Variante analcolica:

Shakerate in uguale quantità succo di arancia, ananas, pompelmo. Aggiungete poco sciroppo di granatina, mescolate e servite con ghiaccio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *