torta dei pirati

Cake Design: come realizzare la Torta dei Pirati

Redazione

Il compleanno del piccolo di casa si avvicina e non avete idea di che torta realizzare? La soluzione la trovate in due parole: Cake Design, l’arte di realizzare delle torte scenografiche utilizzando le tecniche di decorazione con la pasta di zucchero.

Con queste tecniche si possono realizzare torte per tutti i gusti, ma oggi raggiungiamo il mondo delle favole e vi mostriamo come realizzare una torta dei pirati. Il successo è garantito, e questa volta oltre a soddisfare il palato, farete colpo a prima vista!

Torta dei Pirati: strumenti e tecniche per realizzarla

torta dei pirati

Gli Strumenti e gli ingredienti necessari

  • Stecche per il Cake Design
  • Colori alimentari in gel o in polvere: giallo, rosso, blu, marrone
  • Taglia pasta: utile perché vi permetterà di fare delle incisioni pratiche, a volte anche sagomate. In alternativa potete procuravi un bisturi
  • Smoother, vi permetterà di andare a lisciare sia la crema al burro che la pasta di zucchero
  • Un  pennello da cucina grande
  • Un pennello da cucina piccolo
  • Un mattarello
  • Un tappeto in silicone o in alternativa della pellicola trasparente, che vi sarà utile per lavorare la pasta
  • Stampi in gomma siliconica per realizzare delle collane di perle
  • Zucchero a velo
  • Crema al burro
  • Zucchero di canna

Mettiamo le mani in pasta

Il soggetto della torta sarà un forziere pieno di gioielli e monete d’oro. Vediamo quali sono i procedimenti da seguire.

Per realizzare il forziere:

preparazione torta dei pirati

  • Suddividete la pasta di zucchero e scaldarla con le mani per farla ammorbidire.
  • Aggiungete il colorante alimentare per ottenere i diversi colori. In base alla tonalità che si vuole ottenere è necessario aggiungere più o meno colore.
  • Amalgamate il marrone scuro ed il marrone chiaro per realizzare la base di legno del forziere e poi, utilizzando il tappetino in silicone stendete la pasta.
  • Date alla vostra torta una forma rettangolare e ricopritela interamente con la crema al burro.
  • A questo punto, con l’aiuto di un mattarello, potete ricoprire la torta con il foglio di pasta di zucchero color legno.
  • Con lo smoother fate aderire la pasta alla torta. Calcate bene gli angoli.
  • Prendete un po’ di pasta di zucchero di un tono di marrone più scuro e stendete un rettangolo leggermente più piccolo che andrete a posizionare nella parte superiore della torta. Servirà per mostrare la parte interna del forziere e dare l’impressione che sia aperto.
  • Prendiamo la pasta grigia e la usiamo per realizzare i dettagli del forziere.

Per realizzare la base su cui appoggiare il forziere:

  • stendete un foglio di pasta di zucchero gialla
  • aggiungete dello zucchero di canna per dare l’effetto della spiaggia

Monete, collane di perle e pietre preziose: il tesoro del forziere:

collana perle cake design

  • Per realizzare le pietre preziose utilizzate la pasta di zucchero verde, blu, e rossa per creare rispettivamente: smeraldi, zaffiri e rubini. Aiutatevi con una stecca dalla superficie piana e lo smoother.
  • Usate uno stampo già pronto per creare circa 15 monetine d’oro. Se non l’avete, date un’occhiata al video tutorial, vi spiegheremo come realizzare un prototipo con l’aiuto della gomma siliconica.
  • Fate brillare le vostre pietre preziose spolverandovi sopra una punta di colorante in polvere color oro.
  • Realizzate delle palline con la pasta di zucchero bianca, saranno le vostre perle. Impreziosite anche queste con il colorante in polvere color oro.
  • Con l’aiuto degli stampi in gomma siliconica realizzate le collane di perle.
  • Posizionate il tesoro sulla parte superiore del forziere.

L’opera d’arte è pronta! Per maggiori dettagli date un’occhiata al nostro video tutorial dove il cake designer Stefano Mazza realizza la torta. Dopo averla realizzata fateci sapere che faccia hanno fatto i vostri piccini e inviateci una foto con la vostra torta dei pirati!

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *