Ricette cucina italiana

5 Piatti Italiani che più ti mancano quando vivi all’estero

Deborah Ascolese

Finalmente hai realizzato il tuo sogno: vivere all’estero! Ecco che inizia una nuova vita, con ritmi diversi, luoghi da scoprire, cibi diversi da assaggiare. Sei entusiasta, non vedi l’ora di cominciare questo nuovo percorso! Ma eccola là ad attenderti, quella malinconica sensazione di appartenenza. Quella che ti fa dire, in qualsiasi circostanza, “Si, ma in Italia noi lo facciamo meglio”. Quella che poi, alla fine, ti fa scendere la lacrimuccia quando ti mettono d’avanti un bel piatto di pasta asciutta fatta a dovere!

Cibo italiano

Ci sono dei Piatti Tipici Italiani, infatti, che non possono non mancarti quanto vivi all’estero. Sono pochi, semplici, ma fondamentali per la sopravvivenza di ogni italiano all’estero! Quali sono? Ho fatto un piccolo sondaggio tra gli amici expat e ho raccolto i risultati in queste 5 categorie! Ecco, quindi, le Ricette della Cucina Italiana più desiderate all’Estero!

 

Le Ricette della Cucina Italiana che ti mancano quando vivi all’estero!

La Pasta

Pasta

Banale, direte voi. Necessaria, risponderebbe un expat! Non avete idea di quanto possa mancare un piatto di pasta quando sei all’estero. E no, non vale nemmeno prepararselo a casa. Dovete sapere che se vi appresterete a Cucinare la Pasta all’estero, il risultato potrebbe deludervi non poco: ci sarà sempre qualcosa di diverso nel sapore o nella consistenza (sarà colpa dell’acqua? dell’aria? chissà!).
Qual è il tipo di pasta che mancherà di più, dipende dalla regione di appartenenza. Chiaro che un emiliano non potrà resistere senza ragù o tortellini per più di 30 giorni, così come un pugliese non potrà fare a meno delle orecchiette!
Ma c’è un piatto che accomuna il rientro in Italia di quasi tutti gli expat: spaghetti, pomodoro e basilico!

 

Pane, pizza e prodotti da forno

Anche il pane e, in generale, i prodotti da forno non sono assolutamente da sottovalutare! Anche se bisogna dirlo: in alcuni paesi si trovano davvero degli ottimi sostituti! Per quanto riguarda la pizza invece, beh…abituatevi a quella in stile americano!

 

Olio e Condimenti

Scaffali condimenti

Dite addio al buon olio extravergine d’oliva e preparatevi a un’invasione di salse di ogni tipo. All’estero, e in particolare nei paesi anglofoni, gli scaffali dei supermercati sono pieni di salse dai gusti che non potrete nemmeno immaginare!

 

Verdure e frutta

Se vivrete all’estero non vi mancheranno solo le Ricette della Cucina Italiana, ma anche i prodotti della terra. La varietà e la freschezza delle verdure di stagione del nostro paese sarà, infatti, un altro tasto dolente del vostro soggiorno estero, soprattutto se vi dirigerete nei paesi del nord Europa!

 

Il Caffè

caffè

 

Una volta varcate le soglie dei confini nazionali, la vostra concezione di “espresso” cambierà radicalmente, ve lo assicuro! Un caffè al bar non misurerà meno di 4 dita!
Fortunatamente, c’è una soluzione a quest’ultimo punto: portate con voi la vostra fidata moka!

E per voi, quali sono le Ricette della Cucina Italiana che più vi mancano quando andate all’estero? Raccontatecelo in un commento!

 

Deborah Ascolese

Nata a Napoli vive e lavora a Bologna. Per "Il Giornale del Cibo" segue le rubriche Cibo & Cultura e Curiosità. Il suo piatto preferito sono gli spaghetti al pomodoro fresco perché le cose semplici sono spesso le migliori. A domanda cosa non può mancare in cucina, risponde "qualcuno che cucini per me".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *