Orecchiette e cime di rapa

g.lagonigro
Piatto classico della tradizione pugliese, come spesso accade ogni paese ha la sua versione.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Pulite le cime di rapa eliminando le foglie più dure e i torsoli più grossi.
  • Lavatele più volte senza lasciarle troppo tempo nell'acqua per evitare che diventino amare.
  • Riempite una pentola capiente con acqua fredda che porterete a bollore.
  • Se usate orecchiette secche che richiedono una cottura più lunga, versatele nell'acqua per prime, quando saranno a metà cottura aggiungete le cime di rapa e salate. Girate delicatamente con il mestolo. Se invece utilizzate le orecchiette fresche mettete nell'acqua prima le cime di rapa e quasi a fine cottura aggiungete le orecchiette.
  • Quando la pasta e le cime di rapa saranno cotte (cercate di mantenere la verdura turgida), scolate tutto con attenzione e mettete la pasta con le cime di rapa in una pirofila.
  • Prendete un pentolino, versate mezzo bicchiere circa di olio di oliva, tagliate in quattro gli spicchi d'aglio puliti, aggiungete le alici, il peperoncino e fate soffriggere dolcemente.
  • Versate il soffritto sulla pasta e rape mescolando piano piano.

Note

Nel caso vogliate evitare il soffritto potrete condire con olio d'oliva extra vergine a crudo.