ricetta zuppa imperiale
Primi in brodo

Zuppa imperiale

Leonessa
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

A Bologna si chiama così, ma non conosco l’origine di un nome così … altisonante! La ricetta della zuppa imperiale molto facile da eseguire, e si presta ad essere preparata il giorno prima (si conserva anzi per qualche giorno) per essere servita velocemente anche a numerosi commensali.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Sbattere le uova, incorporare pangrattato e Parmigiano, aggiungendo noce moscata a piacere e regolando di sale: deve risultare una pasta soda ma morbida. Se risulta troppo molle, aggiungere in parti uguali parmigiano e pangrattato; se troppo asciutta, aggiungere un cucchiaio di latte. Volendo ottenere un risultato finale più gonfio, aggiungere anche un pizzico di bicarbonato.
  2. Versare il composto ottenuto in una teglia da forno, per uno spessore di circa un centimetro e infornare a 180/200 gradi. Cuocere fino ad ottenere una crosta dorata.
  3. Sfornare, lasciare raffreddare bene e tagliare prima a strisce e poi a cubetti.
  4. Portare il brodo ad ebollizione vivace: versarvi la zuppa, riportare ad ebollizione e spegnere il fuoco. Coprire la pentola e attendere qualche minuto prima di servire.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi