torta salata olive
Pane, pizze e focacce

Torta rustica con pecorino e olive al sapore d’arancia

peppe57
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 8

Diciamocelo: cosa c’è di più buono dei formaggi accompagnati dalle marmellate o dal miele. Questa torta salata con olive è un esperimento tentato (e a mio avviso perfettamente riuscito) da Francesca, la praticante del mio studio qualche giorno fa. Si tratta della classica torta “sei vasetti” in versione salata, ma non troppo. Mi sono fatto dare le dosi per provare io stesso a casa cosa che ho fatto proprio questo pomeriggio.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Cominciate separando i tuorli dagli albumi. Con una frusta elettrica, montate i tuorli con lo yogurt, il pecorino, l'olio e la marmellata.
  2. Quando il composto sarò ben omogeneo, unito la farina, il sale, il lievito e, per ultime, le olive sminuzzate, facendo in modo che tutto sia ben amalgamato.
  3. Lasciate riposare e accendete il forno, portandolo alla temperatura di 180°C.
  4. A questo punto, montate a neve gli albumi e uniteli al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l'altro in maniera che non si smonti il tutto.
  5. Versate l'impasto in uno stampo, preferibilmente a cerniera, imburrato ed infarinato. Cuocete in forno per 30/35 minuti, ricordando che la "prova stecchino" darà comunque l'ultimo responso sulla cottura.
  6. Appena la torta salata sarà pronta, lasciatela intiepidire, sfornatela e, se volete, decoratela con fiorellini di pecorino fresco.
Print Recipe