strudel-di-polpo-carciofi-e-olive
Pane, pizze e focacce

Strudel di polpo, carciofi e olive

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 6

A me piace di tanto in tanto sperimentare. E sperimentando mi è venuta l’idea di creare uno strudel (dolce che amo moltissimo) salato con i sapori del mare e della terra.Ne è nata questa ricetta i cui ingredienti – se ben guardate – danno la prova della sua casualità. Infatti erano tutto quello che in quel momento avevo in frigo.Il risultato è stato eccellente. E se ci riflettete data la varietà dei prodotti utilizzati che vanno dalla Liguria alla Sicilia è un piatto in linea con il manifesto della Cucina Italiana.Un Vermentino di Gallura alla giusta temperatura accompagnerà degnamente questo piatto.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lessare il polpo in acqua bollente per 40 minuti, sgocciolatelo e fatelo raffreddare. Quindi tagliatelo a pezzettini di media grandezza.
  2. A parte lessate in acqua leggermente acidulata i carciofi già puliti e privati delle foglie esterne per almeno 15 minuti.
  3. Fate rosolare in padella l’aglio, le olive snocciolate ed il peperoncino. Aggiungetevi i pezzetti di polpo ed i carciofi e fate rosolare anche quest’ultimi.
  4. Infine aggiungere i pomodorini pachino privati dei semini interni e fare cuocere a fuoco moderato fino a quando tutto non risulti ben asciutto.
  5. Stendere ora la pasta sfoglia su una teglia con la sua stessa carta da forno, riempirla con la farcia di polpo e carciofi, conferire la tradizionale forma dello strudel e sigillare i bordi con un uovo sbattuto.
  6. Bucherellare la superficie esterna superiore con una forchetta, quindi cuocere in forno già caldo a 180° per 15 - 20 minuti o fino a completa doratura della pasta esterna.
  7. Togliere da forno, lasciarlo intiepidire e servirlo a fette.
Print Recipe