Primi asciutti

Spaghetti con fasolari su fondo bruno di tonno

m.valentino
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

L’idea della ricetta degli spaghetti con fasolari su fondo bruno di tonno mi è venuta l’altro giorno, dopo aver visitato una vecchia tonnara palermitana (Tonnara Florio – Arenella). Pensando ai fasolari, ma anche a questo fondo bruno, che spesso preparo durante il periodo estivo, è sorto spontaneo il desiderio di unire due sapori che a mio avviso si sposano benissimo! La dolcezza dei frutti di mare con il gusto deciso del tonno! In dispensa mi attendevano degli spaghetti Gragnano che non hanno fatto altro che gradire questo abbinamento. Il risultato? Un piatto che esprime al massimo tutto il Mediterraneo che c’è in me!!! 🙂

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

Per il fondo bruno di tonno
  1. Preparate un gustosissimo fondo bruno di tonno.
  2. Procuratevi dei ritagli e delle lische di tonno rosso del Mediterraneo e fateli tostare in forno a 250C°.
  3. Successivamente, passateli in tegame con delle verdure fresche (carota, sedano, cipolla di tropea, pomodoro) e degli aromi (rosmarino, alloro e anice stellato).
  4. Salate con del grosso di Mothya, sfumate con un giovane inzolia, coprite del tutto con dell'acqua e fate ridurre, a fuoco basso, fino ad ottenere la densità desiderata.
Per gli spaghetti e il condimento
  1. Scoppiate leggermente i fasolari e raccogliete l'acqua rilasciata dagli stessi, che poi utilizzerete per insaporire gli spaghetti.
  2. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, e a metà cottura scolate in padella con un filo di olio aromatizzato all'aglio e saltate, con l'aggiunta di qualche mestolino di acqua di fasolari scottati (ben filtrata), fino a raggiungere la cottura desiderata.
  3. Spegnete la fiamma e servite su un piatto caldo in questa sequenza: fondo bruno di tonno, rotolino di spaghetti, tartare di datterino, qualche goccia di olio di peperoncino, un fasolaro e per guarnire qualche fogliolina di prezzemolo fresco.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi