spaghetti-ai-frutti-di-mare-in-cartoccio
Primi asciutti

Spaghetti ai frutti di mare in cartoccio

dolcipensieri
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mettete in acqua corrente le vongole e pulite con cura le cozze.
  2. Mettete i molluschi in un tegame con poca acqua, un filo di olio, 2 spicchi d'aglio e cuocete a fuoco basso con coperchio. Quando si apriranno, avendo cura di eliminare quelli eventualmente rimasti chiusi, sgusciatene una parte mantenendoli in caldo.
  3. Sbollentate i gamberetti in acqua salata per dieci minuti e poi scolateli.
  4. In una padella fate imbiondire l'aglio con un filo di olio extravergine d'oliva, aggiungete i polipetti e le seppioline, fateli rosolare per almeno cinque minuti.
  5. Aggiungete poi i pelati a pezzi ed iniziate la cottura.
  6. Prima che il sugo si addensi salate, pepate ed aggiungete i molluschi sgusciati e i gamberetti; sfumate con il vino e continuate la cottura fino ad ottenere un sugo concentrato. Se si asciuga troppo allungatelo con qualche cucchiaio di acqua tiepida.
  7. Tagliate a dadini i pomodori e aggiungeteli al sugo qualche minuto prima del termine della cottura del sugo.
  8. Scolate gli spaghetti al dente, passateli in padella con il sugo, mescolate bene facendoli saltare: trasferite la preparazione in carta stagnola monodose.
  9. Chiudete bene il cartoccio, mettete in forno caldissimo per 5 minuti circa.
  10. Servite il cartoccio sul piatto da portata che apriranno successivamente in tavola i vostri commensali.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi