Riso con melanzane pomodoro e tonno

peppe57
La ricetta originale, come la assaggiai diversi anni fa, prevede il tonno fresco cotto al vapore. Questa che trascrivo indica tra gli ingredienti il tonno al naturale (che poi sarebbe la stessa cosa). L'utilizzo di questo ingrediente è stato dettato solo da praticità. La riuscita del piatto è comunque buona, ma col tonno fresco... è tutt'altra cosa!
3.33 da 40 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Riso e risotti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Pulite la melanzana, lavatela sotto l'acqua corrente e tagliatela a fette dello spessore di circa 1 cm. Mettete le fette in un colapasta, cospargetele di sale e coprite con un piatto con sopra un peso.
  • Lasciatele riposare per almeno un'ora in maniera da eliminare la loro acqua di vegetazione amara. A questo punto lavate le fette, asciugatele con un canovaccio da cucina e riducetele a cubetti.
  • Nel frattempo sbollentate i pomodori per 1 minuto; raffreddateli, pelateli, quindi tagliateli a metà, eliminate i semi interni e riduceteli a tocchetti.
  • Lavate e tritate un po' di erba cipollina e un po' di prezzemolo. In alternativa se non avete quella fresca potete utilizzare l'erba cipollina secca.
  • Lavate il basilico e spezzettate le foglie con le mani. Sgocciolate bene il tonno, quindi sbriciolatelo con una forchetta e tenetelo da parte.
  • In una padella abbastanza ampia fate scaldare l'olio soffriggeteci la melanzana per 6-7 minuti, mescolando spesso. Aggiungete il pomodoro a tocchetti, le erbe aromatiche ed il vino.
  • Aggiustate di sale e pepe, mescolate bene e fate cuocere a fiamma bassa, fino a quando il vino sarà quasi del tutto sfumato. Intanto fate cuocere il riso in abbondante acqua salata.
  • Scolatelo molto bene quando è ancora abbastanza al dente e versatelo nella padella con il condimento di melanzane e pomodoro, lasciatelo mantecare per qualche minuto a fiamma vivace in maniera che arrivi a completa cottura.
  • Fuori dal fuoco, infine, unite il tonno sbriciolato. Mescolate bene in maniera che si distribuisca al meglio, condite con un filo d'olio crudo, mescolate ancora una volta e servite immediatamente.